Gratta e vinci, quali sono le reali possibilità di successo? Il calcolo

In tanti si concedono almeno un tentativo al gratta e vinci sperando di fare centro. Qual è la frequenza con la quale la Fortuna può baciarci?

Gratta e vinci le probabilità di successo
Gratta e vinci le probabilità di successo Foto screenshot

Gratta e vinci, vi siete mai chiesti quali sono le effettive probabilità di vincita? Quanti biglietti occorre comprare prima di centrare un bottino considerevole?

Da parte dell’ADM (Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli) apprendiamo di quello che è un calcolo ufficiale e che riferisce una cifra certa in proposito.

Per gratta e vinci si intende quello comunemente noto nella accezione classica di biglietto con superfici patinate da raschiare per scoprire una combinazione eventualmente vincente, ma anche una formula introdotta nel 2006 e che consta di un vero e proprio biglietto virtuale.

In questo modo si può acquistare un gratta e vinci anche da casa, in pratica, e giocare tramite schermo.

Le probabilità di centrare una vincita anche minima, secondo le autorità competenti, ammontano a 1 su 3,60. Una media complessiva che prende in considerazione la cinquantina scarsa di lotterie istantanee attualmente presenti in Italia.

Gratta e vinci, quanto è realmente possibile vincere

Foto screenshot

Arrotondando per eccesso vuol dire che ogni quattro biglietti uno garantisce almeno un euro da riscuotere.

Si tratta però di una media statistica, che non vieta certo di vedere ad esempio come ci siano cinquanta tagliandi perdenti di fila. Poi singolarmente ogni tipologia di gratta e vinci ha la sua media (1:8 per il Miliardario, 1:10 per il Sette e Mezzo e così via, n.d.r.).

Leggi anche: Comprare casa, come farlo tramite asta: conveniente e sicuro

Consultando il sito internet ufficiale della ADM è possibile consultare la lista di tutte le lotterie istantanee presenti con accanto le rispettive stime di vincita.

Leggi anche: Monete da 2 euro rare, queste qui vi renderanno ricchi

Leggi anche: Cashback, alla fine è servito? I risultati sono sorprendenti

Ad ogni modo l’importante è sempre ricordarsi di comportarsi con moderazione e di non esagerare. Perché non ci si rende conto di quanto sia facile finire preda della ludopatia. Nemmeno quando poi ci si trova all’interno di una spirale che fa del male a sé stessi ed a chi c’è intorno.