Il 2 euro con Papa Francesco, il reale valore e quanto è raro | FOTO

Se siete in possesso della moneta da 2 euro con Papa Francesco controllate la sua effettiva rarità ed il valore che assume.

2 euro con Papa Francesco
2 euro con Papa Francesco Foto da Instagram

La moneta da 2 euro con Papa Francesco rappresentato su di profilo quanto è diffusa e che valore assume ad oggi per gli esperti di numismatica? Proviamo a rispondere a questa domanda.

La moneta unica fa parte del Vaticano così come dell’Italia. Ricordiamo che dove sorge la basilica di San Pietro ci troviamo in uno Stato a parte, anche se la valuta adottata ha sempre seguito quella corrente anche nel resto dello Stivale.

E siccome il Vaticano è assolutamente indipendente dall’Italia, anche le monete che conia rappresentano tale concetto. Per cui, proprio come avviene con gli altri Stati membri dell’Unione Europea, gli euro lì fabbricati sono diversi.

Ed ecco appunto che troviamo in Vaticano la moneta da 2 euro con Papa Francesco. Esso è precedente al 2016, anno in cui l’attuale pontefice non ha voluto più che il proprio volto comparisse su qualsiasi moneta. Al posto suo, a fare da contraltare al valore nominale, c’è lo stemma papale.

2 euro con Papa Francesco, quanto vale

Partiamo poi da una premessa: ogni moneta emessa dal Vaticano è sempre più rara dei corrispettivi dell’Italia. Basti pensare che l’un euro con su impresso l’amatissimo papa Giovanni Paolo II vale pure 90 euro se in condizioni perfette. E probabilmente assumerà una quotazione anche maggiore tra qualche decennio.

Leggi anche: Monete rare, che fortuna se avete questi pezzi: valgono migliaia di euro

Questo pezzo risale al 2002, quando Wojtyla era ancora in vita, e ha una tiratura di 65mila unità, con altre 6mila per i collezionisti che ne facevano richiesta. Poi ci sono i pezzi analoghi coniati dal 2003 al 2005 che valgono appena un terzo.

Leggi anche: Collezionare monete, attenti a questi dettagli: guadagnerete una fortuna

Leggi anche: Lire rare, se avete queste vi assicurerete ben 6mila euro

Anche la moneta con su impresso papa Francesco non si discosta da tali quotazioni. Ma ci sono tutti i crismi affinché possa valere di più in futuro. La numismatica rappresenta un qualcosa capace di unire l’utile al dilettevole. Un hobby che può portare anche a racimolare su un guadagno niente male qualora si trovino i pezzi da collezione più ambiti.