100 lire, se avete questo tipo di monete ritenetevi fortunati

Avete delle monete in casa e non sapete cosa farne? Fate attenzione al loro valore, potrebbe essere la svolta della vostra vita

Monete
Monete (Foto da Pixabay)

Ogni famiglia italiana possiede qualche moneta del passato, ritrovata in casa per caso o per passione. In questi ultimi tempi sono sempre di più le persone che si stanno avvicinando alla numismatica e molti soldi sembrano avere un valore assurdo.

500, 1000 fino a salire a cifre esorbitanti, oggi vogliamo parlarvi di una moneta particolare, vale a dire le 100 lire con Minerva. Ecco cosa bisogna sapere al riguardo.

100 lire con Minerva, tutto sulla moneta rara

100 lire
100 lire minerva (Facebook)

La sua origine risale al 1955 quando venne coniata per la prima volta, ma le altre uscite avvennero fino al 1989. Fatta di Acmonital, il suo diametro è di 27,8 millimetri, il peso è di 8 grammi con contorno rigato di 2 millimetri.

Su una delle due facciate ritroviamo Minerva mentre è intenta ad impugnare una lancia. il 1954, è l’anno della versione più preziosa. Il valore della moneta cambia a seconda dell’anno e del modo in cui viene conservata. Per quella più preziosa si può arrivare anche ai 3000 euro. Quelle dopo il 1954, valgono comunque una fortuna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Le 5 Lire Delfino e quei difetti che le rendono uniche

Riportiamo alcune annate:

  • 954 – 3000 euro in FDC.
  • 1955 – 900 euro in FDC, 150 in SPL, 5 in BB.
  • 1956 – 250 euro in FDC, 45 in SPL, 60 in BB.
  • 1957 – 300 euro in FDC, 45 in SPL, 30 in BB.
  • 1958 – 550 euro in FDC, 50 in SPL.
  • 1959 – 600 euro in FDC, 50 in SPL.
  • 1960 – 550 euro in FDC, 50 in SPL.
  • 1961 – 550 euro in FDC, 50 in SPL.
  • 1962 – 230 euro in FDC, 30 in SPL.
  • 1963 – 95 euro in FDC, 20 in SPL.
  • 1964 – 60 euro in FDC, 10 in SPL.
  • 1965 – 70 euro in FDC, 10 in SP.
  • 1966 – 45 euro in FDC.
  • 1967 – 40 euro in FDC.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>L’elettrodomestico che fa alzare la bolletta

Insomma, con il passare degli anni anche le monete più impensabili possono tornare a valere una fortuna. Per questo il consiglio degli esperti è quello di non buttare mai i soldi del passato, sia perché si tratta di un ricordo sia perché potrebbero contribuire a dare una svolta alla vita di chi le possiede. E voi ne avete qualcuna in casa?