Gratta e Vinci, ma quanto si vince davvero giocando a Il Miliardario?

L’Agenzia delle Dogane illustra le reali possibilità di vincita con il Gratta e Vinci “Il Miliardario”. Ma ci sono anche tantissime variabili da tenere in considerazione. Vediamo quali

gratta e vinci il miliardario probabilità di vincita
(Pixabay)

Quanti italiani hanno accoppiato a spumante e cenone di San Silvestro un biglietto della lotteria di fine anno? Ormai è tradizione, San Silvestro significa anche sfidare la sorte e cercare di aggiudicarsi il grande premio.

Per quanto ad alcuni possa sembrare assurdo, ci sono giocatori che ponderano bene il loro acquisto: c’è chi compra tanti biglietti per aumentare le sue probabilità, c’è chi acquista in modo ponderato basandosi su analisi personali, c’è chi invece si affida semplicemente alla fortuna.
La Lotteria di Capodanno è una delle tantissime varianti in commercio dei giochi in cui è possibile sfidare la sorte. Nel corso di tutto l’anno, sono migliaia gli italiani che affrontano la dea bendata nel tentativo di fare il grande colpo.

Il Gratta e Vinci è un altro esempio classico di gioco per tentare la sorte. Ne esistono centinaia di varietà diverse ed ognuno prevede in palio premi di una stravolgente portata. Tra questi, una delle tipologie più gettonata è Il Miliardario: il bottino al primo posto si compone di una somma in denaro pari ad un miliardo delle vecchie lire. Per aggiudicarselo, basta scoprire i numeri vincenti nascosti dietro l’immagine di cinque monete con il simbolo €. Basterà grattar via quelle immagini e quelle corrispondenti a “I tuoi numeri”, per scoprire se combaciano. La cifra che, eventualmente, si ripete corrisponde al premio vinto. L’investimento per tentare la storte con Il Miliardario è di soli 5€.

Il Miliardario, queste sono le probabilità di vincita e la spesa media di chi gioca al Gratta e Vinci più amato di sempre

gratta e vinci il miliardario probabilità di vincita
(Pixabay)

Leggi anche -> Videocassetta che valgono 12.000 euro. Se è in casa tua sei ricchissimo

Ci sono diversi premi in palio e sono abbinati ai simboli presenti sul Gratta e Vinci. La stella ha un valore di 100€, il simbolo del ferro di cavallo ne vale 200, la moneta 500 e il lingotto d’oro li comprende tutti. Il totale arriva a 500 mila euro.
Altri premi variano da 5€, vincita minima, ad un massimo di 300 mila euro per una probabilità di vittoria pari a 1 biglietto venduto ogni 7,84.
Diverso discorso è per il primo premio, che conta una probabilità di vittoria pari a un biglietto ogni 6 milioni venduti.

Leggi anche -> Nuovo digitale terrestre, cambia tutto. La tv è diventata un lusso?

In vendita ci sono 108 milioni di biglietti e solo 54 di essi consentono l’accesso ai premi più elevati: 500 mila euro, 300 mila euro e 100 mila euro.
Se dovessimo considerare anche gli altri premi, i biglietti vincenti sono 26.914.878.
Per riuscire a pescare uno dei 54 biglietti tanto ambiti, occorre sicuramente una buona dose di fortuna. Ma facendo dei calcoli matematici, le probabilità di vincita tengono conto anche del numero di biglietti venduti. Questo significa che spesso è maggiore l’importo che esce rispetto a quello che entra in vincita.