Rubati Gratta e Vinci in un bar, danno record: a quanto ammonta

Furto a Livorno al bar-tabacchi Odeon, ecco cosa è successo nel weekend appena trascorso. I dettagli dell’accaduto.

bar furto
Cameriera (Pixabay)

Nel weekend dell’8-9 gennaio 2022, si è verificato un furto nei pressi del bar tabacchi Odeon a Livorno in via dell’Indipendenza. Secondo le prime ricostruzioni, i ladri avrebbero usato una pietra per sfondare la vetrata laterale del locale e entrare nel negozio.

Avrebbero portato via sigarette, Gratta e Vinci e alcuni oggetti di bigiotteria in vendita nella parte dell’attività commerciale. Sono ancora in corso le indagini, gli esperti stanno lavorando affinché si trovi il colpevole dell’accaduto.

Furto a Livorno, le parole della figlia della proprietaria

Il caffè al bar
Il caffè al bar (foto da Pixabay)

Amareggiata e in preda alla rabbia, ha rilasciato un’intervista a Livorno Today la figlia della proprietaria dell’attività che ha affermato: “I danni che ho subito sono ingenti, più alti del valore della merce rubata. Ora devo attrezzarmi per cambiare subito il vetro e di domenica non è proprio facilissimo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Stipendi calciatori, quanto guadagna Le petit diable Antoine Griezmann

Ha poi continuato: “Sono amareggiata per quanto è accaduto. Sono stata avvisata dalle guardie giurate perché stanotte è scattato l’allarme e appena arrivata ho trovato la vetrata laterale rotta”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Bonus: gli aiuti per le famiglie previsti per il 2022: la lista completa

Ci sono ancora molti dettagli da analizzare. Intanto si è verificato un altro furto tra la notte di domenica e lunedì nei pressi di via Boccherini a Salviano. Nel mirino l’azienda Beco Srl. Secondo le ultime notizie di Livorno Today, i ladri sarebbero entrati nel piazzale e avrebbero portato via attrezzi da lavoro, andando a rubare circa 6mila euro.

E’ stato il titolare a scoprire il fattaccio e non appena ha avuto le prove, ha chiamato i carabinieri che sono arrivati immediatamente sul posto. Una volta scattata la denuncia, è iniziata l’indagine per capire chi c’è dietro al furto. Sono ancora in corso i lavori da parte della polizia e gli esperti.

I furti si verificano costantemente e secondo i dati degli ultimi due anni le città più gettonate sono Milano, Roma, Firenze.