Vincita record al gratta e vinci, un sogno da 5,5 mln di biglietti al giorno

Campare di rendita con una vincita record al gratta e vinci è un desiderio più forte anche di qualsiasi crisi. Che business colossale.

Vincita record al gratta e vinci
Foto da Instagram

Vincita record al gratta e vinci, chi di noi non l’ha sognata almeno una volta? Una giocata di quelle capaci di cambiarti la vita e che in un solo colpo magari ti permettono di non andare più a lavorare. Una cosa che, per fortuna, la maggior parte di chi è stato baciato dalla fortuna non prende in considerazione, continuando a mantenere le abitudini di sempre.

Fatto sta che una vincita record al gratta e vinci risolverebbe parecchi problemi e non darebbe più certi pensieri. Anche se pure ci sono delle preoccupazioni nel diventare milionari di punto in bianco.

A volte infatti è capitato di sentire di gente che è caduta nella miseria più assoluta proprio per colpa di una vincita record al gratta e vinci. Perché non ha saputo più gestire le proprie finanze e soprattutto sé stesso, e perché ha dato ascolto a gente che non avrebbe meritato considerazione.

Vincita record al gratta e vinci, un sogno più forte della crisi

Quali che siano le situazioni che si vengono a delineare, una vincita milionaria al gratta e vinci continua ad essere tra i primissimi posti dei desideri degli italiani. Infatti è da decenni che le vendite di biglietti a premio istantaneo vanno più che bene, anche in tempo di crisi.

Leggi anche: Gratta e Vinci, investe 5 euro e la sua vita viene rivoluzionata per sempre

Basti pensare che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato ha confermato come ogni giorno vengano venduti cinque milioni e mezzo di gratta e vinci di tutti i tipi. L’introduzione di questa formula in Italia risale al febbraio del 1994 e già nel successivo maggio fu abbinata ai Mondiali che si giocarono ai tempi negli Stati Uniti.

Leggi anche: Gratta e Vinci, ha perso 80.000 euro: il dramma di una donna

Poi sono arrivate svariate altre formule, con tanto anche di famosissimi battage pubblicitari, fatti di jingle ancora conosciutissimi ai giorni d’oggi. Ed ora ci ritroviamo in una situazione che vede presenti più di quaranta tipi diversi di gratta e vinci. Ed il sogno continua.