10 e Lotto e SuperEnalotto: una regione è fortunatissima

10 e Lotto e SuperEnalotto, tanti premi elargiti dall’ultimo concorso. Attesa per l’estrazione delle prossime ore

10 e Lotto
Foto Ansa

Il gioco del Lotto e SuperEnalotto è fonte di speranza per molti italiani che si affidano alla fortuna. La Puglia continua ad essere una delle regioni ben voluta della Dea bendata.

Nell’ultimo concorso, datato 9 aprile, come riporta Agipronews, qualcuno ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, ha vinto 80.983,15 euro – con 6 ambi, quattro terni e una quaterna grazie ai numeri estratti sulla ruota di Genova 8, 13, 20 e 42 sulla ruota di Genova.

Ricordiamo comunque che affidarsi totalmente alla fortuna è sbagliato. Le vincite posso anche essere altissime, di quelle che cambiano totalmente le prospettive di una persona, ma il rischio di essere risucchiati dalla dipendenza è dietro l’angolo. La ludopatia non va mai presa sotto gamba.

In Puglia bene anche il SuperEnalotto: in regione due giocatori hanno centrato il 5 e ognuno ha vinto 17.899,93 euro. Tris di vincite, sempre secondo Agipronews, al 10eLotto. Uno a Triggiano, in provincia di Bari, con un 9 che ha pagato 30 mila euro, un altro sempre nel Barese, ad Altamura, con un 0 da 10 mila euro.

Altri sorrisi diffusi anche a Galatina, nella provincia di Lecce, con un 6 Oro che ha portato la bella cifra di 9 mila euro. In genrale l’ultimo concorso del 10eLotto ha regalato premi per 22,6 milioni di euro in tutto il paese.

SuperEnalotto, due “5”: dove sono stati registrati

Per quanto riguarda i due 5 del SuperEnalotto, una vincita è stata convalidata presso una tabaccheria di Corato, in Largo Plebiscito 61, e un’altra a Francavilla Fontana, con biglietto vincente presso l’edicola di piazza Marconi.

Il 12 aprile nuova estrazione del SuperEnalotto che vede il Jackpot salire sempre di più, arrivato ora a 186,6 milioni di euro. Ogni volta che il 6 non viene centrato il montepremi aumenta e segna sempre un record, il secondo più alto di sempre. Il primato resta lontano, il 6 indovinato a Lecco nel’agosto 2009 che ha pagato 206 milioni di euro.

L’ultimo invece risale a quasi un anno fa con la sestina vincente del 22 maggio scorso che ha regalato 156,2 milioni di euro a Montappone, in provincia di Fermo. Anche la Puglia è stata baciata dalla fortuna con il primo premio ma ormai è passato molto tempo dall’ultima volta che risale al 2014 quando a gennaio qualcuno si portà a casa 26 milioni di euro.