Vincita pazzesca con soli 3 euro. Come ha fatto la signora a vincere

Grande vincita con un solo biglietto da 3 euro. È successo a Mondolfo e la signora non riusciva a credere ai suoi occhi.

Vincita con 3 euro
Sito Gratta e Vinci-Biglietto numeri fortunati (Screenshot)

Le probabilità di vincita non sono un mistero. Lo stesso sito ufficiale dei biglietti Gratta e Vinci mette a disposizione per ogni biglietto le probabilità di prendere uno vincente in relazione alle possibili somme di denaro. Quindi per progettare una possibile vincita basta farsi qualche conto e non solo a mente. Importante è anche farsi qualche conto in tasca e valutare se è possibile permettersi questo tipo di spesa.

Nonostante ciò tentare la sorte una volta ogni tanto non c’è niente di male, soprattutto se lo si fa con spirito di gioco e di divertimento piuttosto che con un’accanita necessità di vittoria. Solitamente sono proprio le persone che giocano sporadicamente che sono più soggette alla vincita, se non altro perché non hanno già perso tanto in inutili tentativi.

Questo sembrerebbe essere il caso di una signora sulla sessantina che si è recata in un punto vendita dove era solita andare. In un giorno come un altro quindi ha acquistato un biglietto per sfidare la sorte e passare qualche minuto ludico. Ma questa volta il risvolto è stato diverso.

La vittoria al Gratta e Vinci presso Mondolfo

Vincita con 3 euro
Sito Gratta e Vinci-Biglietto numeri fortunati (Screenshot)

In un paese della provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche, si racconta una storia che riempie di felicità. Il piccolo paese di Mondolfo, famoso per essere uno dei borghi più belli di Italia, si è reso protagonista anche di una strepitosa vincita monetaria grazie a un biglietto della lotteria.

La donna è entrata nella tabaccheria come era solita fare e quel pomeriggio decise di comprare un biglietto Gratta e Vinci. Non aveva intenzione di spendere molto. Il biglietto è della serie “Numeri fortunati” del costo di 3 euro.

Non riusciva a credere ai suoi occhi la signora di circa sessant’anni quando grattando i numeri si rese conto di aver fatto, non solo una vincita enorme, ma il montepremi massimo che si possa avere con quel tipo di biglietti. Ce ne sono 1 ogni 8.160.000,00 di biglietti con il montepremi più alto e la signora ha grattato via proprio quello da 200.000 euro.

Un pomeriggio raggiante per lo splendido borgo italiano e per la signora che certamente riuscirà a migliorare la sua vita. La felicità è entrata in quel punto vendita e ha contagiato tutti i presenti.