Segno per segno sotto l’influenza della Tigre: il Leone

Forte e capace di raggiungere ogni obiettivo il Leone può arrivare ovunque. Ma deve stare attento a una sua grande debolezza.

Sotto la Tigre il Leone
Disegno tigre (Foto da Pixabay)

Anche se il segno dell’anno sembra essere l’Ariete ve ne è un altro che in fatto di carisma e di vantaggi per quest’anno ha poco da invidiare, ed è il Leone. In questo 2022 la Tigre guida l’oroscopo cinese e con essa arrivano nuove sfide e difficoltà da superare.

L’anno infatti sembra già essersi presentato per quello che è, un anno difficile a livello mondiale e sotto il punto di vista economico, politico, finanziario nonché sociale. Soprattutto l’aspetto sociale è uno di quei livelli che si spalmano in piccoli dettagli nel tempo e che quasi mai ci si sofferma a prevederne le conseguenze.

La guerra, la crisi lavorativa e molte pressioni a livello sociale potrebbero mettere in crisi molti segni dello zodiaco, ma non il Leone. Il Leone segue passo passo le impronte dell’Ariete e con la stessa forza e coraggio della Tigre saprà affrontare questo 2022, ma c’è una debolezza che dovrà saper tenere sotto controllo.

Sotto l’influenza della Tigre il segno del Leone

Sotto la Tigre il Leone
Segno del Leone (Foto da Pixabay)

Un segno di fuoco, nato con grande energia e soprattutto ottime doti carismatiche. Il Leone ha tutto quello che serve per diventare un leader per gli altri e un vincente per sé stesso. Perfino quelle caratteristiche che potrebbero essere considerate dei difetti, come un po’ di egocentrismo e a volta ben poca empatia, potrebbero contribuire al suo successo personale.

Ma il Leone è anche affascinante e, se non sono degli ostacoli, ha piacere a trascinare anche gli altri nel suo successo, quanto meno per godere di un pizzico della loro invidia. Moralmente accettati o no i Leoni hanno sempre le carte vincenti in mano, la differenza sta solo nel saperle giocare.

A volte il Leone si concentra solo su obiettivi materiali, per loro soldi e profitto sono le colonne portanti della felicità, ma si tratta di un modo di vedere che porta a ingannare loro stessi. Infatti il Leone ha un difetto che può portarlo a sconfitte difficili da affrontare, l’arroganza.

L’arroganza può portare spesso a rimanere soli. Non sarebbe un problema per chi si considera il Re e il leader, ma il Leone è in realtà un animale da branco e sotto il suo materialismo ha una vena di sensibilità. È solo una piccola vena e ben nascosta ma se viene turbata potrà mettervi davanti a delle vostre debolezze. Quindi a volte mettete da parte la vostra foga e i vostri obiettivi e provate anche a guardare da diversi punti di vista.