L’edicola fortunatissima in cui tentare la sorte: non solo la vincita al Gratta e vinci

Un Gratta e vinci regala molti soldi. La ricevitoria non è la prima volta che regala tante emozioni: dove si trova

Gratta e vinci
Screen

Ci sono posti dove la fortuna ama particolarmente lasciare un po’ di auguri e cambiare positivamente la vita di qualcuno. Lo fa a dispetto delle scaramanzie e di tutto ciò che dovrebbe essere il suo contrario.

La fortuna quando ha deciso che quella persona, quel luogo, devono essere gioiosi, così sarà, anche se si tratta di un giorno apparentemente negativo.

Il posto è la tabaccheria Art-Glamour di Daniela Urbani, ad Ancona. Il giorno che ha regalato una grande vittoria, manco a dirlo, è stato venerdì 17. Gli appassionati forse non preferiscono giocare proprio in quella data. Sarà che qualcuno ha voluto tentare la fortuna comunque, sarà che si tratta di un gicatore occasionale che non bada a questi dettagli. Fatto stata che chi ha comprato un biglietto 100 X si è portato a casa 10mila euro.

In realtà l’edicola e tabaccheria di via dei Torresi non è la prima volta che si trasforma in un teatro di buon augurio. Già in passato chi ha giocato in quel posto, è tornato a casa con le tasche piene.

Gratta e vinci, SuperEnalotto: gli italiani tentano la fortuna

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

In periodi di crisi come quelli che stiamo vivendo, sempre più persone provano a svoltare con il gioco. L’inflazione sta rendendo insufficienti gli stipendi tanto che il governo sta intervenendo. A luglio ci sarà il bonus 200 euro e altri soldi potrebbero arrivare a fine anno.

La via del gioco sempre essere la più facile, ma è in realtà anche molto pericolosa. Chi non si sa controllare, rischia di diventare ludopatico e sperperare molti soldi. Ricordiamo infatti che le possibilità di vincite sono sempre molto basse.

Non solo Gratta e vinci ma anche (e soprattutto) il SuperEnalotto. Si tratta infatti del gioco che può dare più soldi. Il primo premio, il 6, ha raggiunto la cifra record di 225 milioni e 200mila euro. Da quando il gioco esiste mai ha pagato così tanto.

Nell’ultima estrazione, avvenuta sabato 18 giugno, non solo il 6 non è stato indovinato ma neanche il secondo premio, il 5+1. I primi vincitori sono state le dodici persone che hanno centrato 5 numeri, vincendo 22.590,03 euro a testa.