Pamela Prati al GF Vip: il conto corrente si gonfia

Spuntano i dettagli sul cachet destinato alla storica soubrette. Ecco quanto guadagna con la permanenza nella casa più famosa d’Italia

pamela prati su col conto corrente
Pamela Prati (foto dal web)

Insomma, a differenza di un affitto o nel prendere una stanza d’albergo, non c’è da pagare. Anzi, si viene pagati. Così funziona lo strano meccanismo del Grande Fratello, storico programma della tv italiana e in assoluto il primo reality show a sbarcare nella penisola. Come insegna il format, bastano poche mura e un alloggio senza uscita per la durata pari a quella di un anno scolastico per accendere la miccia di un’umanità tutta particolare.

E l’ingrediente segreto (mica tanto): le telecamere, il grande occhio dello share che tutto spia dei comportamenti dei concorrenti e tutto giudica. Pena: l’uscita senza appello. In sette edizioni – tante sono quelle che si sono succedute in più di vent’anni – si è assistito ai comportamenti di un campione di persone che la lunga permanenza libera dal costume patinato dello schermo televisivo per entrare nella competizione del consenso verso il proprio istinto.

Pamela Prati al GF Vip: ecco il suo cachet

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Come in un esame o in un rito di iniziazione, sono passati tutti uscendone trasformati: volti non noti, volti noti o meno noti, presenze non note divenute note ed ex noti tornati noti. Compresi animali da salotto domenicale televisivo, fuoriusciti dalla notorietà e ora (pare) rientrati; televenditori, ex personaggi di una generazione senza social e influencer; vecchie soubrette rimaste nei ricordi di qualche spettatore della prima serata.

Col Grande Fratello numero 7 nella sua versione “vip”, si ritrovano i volti di una televisione non lontanissima temporalmente ma completamente divorati dalla fama in abito social. L’esempio più recente è quello di Pamela Prati, storica soubrette della compagnia teatrale de Il Bagaglino e immagine indelebile per gli estimatori degli anni Novanta. Torna dunque alla ribalta con la sua partecipazione nella casa più famosa d’Italia.

Alla ribalta, ci va anche il suo cachet. Non si sono fatte attendere le indiscrezioni di Dagospia, confermate da voci provenienti da Cologno Monzese. Si parla di 30 mila euro a settimana per la nota showgirl, la cui presenza al famoso reality show è seguita dopo l’entrata in cronaca col triste caso di Mark Caltagirone; dove anche qui, Dagospia ha detto la sua sgonfiandone i buoni sentimenti.