Servizi Inps pensionati: via a bonus, consulenza digitale e simulatore pensione

Il Governo, insieme alle agevolazioni e ai bonus, sta dando spazio anche ad una vera evoluzione in fatto di servizi Inps destinati ai pensionati. Andiamo a scoprire più nel dettaglio le novità adottate per facilitare gli utenti.

servizi inps pensionati
(Pixabay)

Continua la rivoluzione tecnologica e culturale concretizzata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Con essa, via libera anche a nuove soluzioni su misura per i pensionati. Ma andiamo a scoprire più nel dettaglio di quali novità si tratta. 

Servizi Inps pensionati: le novità

servizi inps pensionati
(Pixabay)

Lo scopo è quello di rendere i servizi per i pensionati a portata di click. C’è da dire, però, che non tutti hanno dimestichezza con l’uso dei servizi digitali. Proprio per questo, i nuovi servizi non vogliono fare altro che accompagnare l’utenza.  

L’Inps, per esempio, ha reso più semplice la domanda per richiedere la pensione di reversibilità, che spetta in caso di morte del coniuge.  

L’utente troverà una domanda di reversibilità precompilata, accedendo semplicemente all’area MyInps. Così facendo, si favorisce l’evoluzione dei sistemi di calcolo in fatto di prestazioni pensionistiche e si avvia la liquidazione automatica delle prestazioni a cui si ha diritto.  

Spazio anche al nuovo servizio di consulenza digitale che consentirà ai pensionati di sapere se hanno diritto ad alcune prestazioni, oltre alle modalità per fare richiesta. Tra le prestazioni aggiuntive relative alla pensione ci sono supplemento pensione, bonus quattordicesima e integrazione al trattamento minimo.  

L’obiettivo dell’Inps, in poche parole, è creare delle nuove modalità di comunicazione, da preferire rispetto ai canali tradizionali. È il caso della video guida personalizzata a cui gli utenti possono accedere attraverso l’app IO oppure tramite il portale MyInps.  

Infine, l’Inps ha dato vita anche al nuovo servizio PensAmi. Si tratta di un vero e proprio simulatore che permette agli utenti di poter verificare tutti i possibili scenari pensionistici in base all’attività lavorativa svolta fino a quel momento. Tutto questo senza autentificazione. 

Per accedere al simulatore, basterà rispondere ad alcune domande. Fatto questo passaggio, l’Inps darà informazioni su prestazioni pensionistiche, comparazione prestazioni pensionistiche e data possibile per avere accesso alla pensione.