WhatsApp Down: cosa è successo, segnalazioni e disservizi

Nuovo WhatsApp Down in questi minuti in Italia: cosa è successo, segnalazioni e disservizi, il resoconto della giornata.

down di whatsapp
foto Canva

Decine di migliaia di segnalazioni in pochi minuti: quello che sta accadendo in queste ore con il nuovo Down di WhatsApp ha di fatto mandato fuori di testa tutti gli utenti della nota app di messaggistica istantanea. Le prime segnalazioni erano già arrivate nel pomeriggio di ieri, ma l’allarme era rapidamente rientrato.

In questi minuti, invece, la situazione sembra ben più complessa: dalle 9.15 di oggi 25 ottobre, infatti, siamo di fronte a un nuovo down dell’app, che peraltro non è nuova a questo genere di disservizi.

Segnalazioni e disservizi per il WhatsApp Down

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Se è vero infatti che molti di noi usiamo WhatsApp per scopi ludici, per scambiarci link o semplicemente per salutare i nostri amici, sono tanti anche gli utenti che utilizzano la celebre applicazione per motivi professionali. Tanti si sono sfogati lamentando disagi importanti, attraverso Downdetector dove le segnalazioni si sono impennate proprio in questi minuti.

Sono davvero tantissimi coloro che si scambiano messaggi nella pagina apposita del sito dedicato ai disservizi della Rete. Anche su Twitter, l’hashtag #whatsappdown è diventato immediatamente di tendenza e si leggono le segnalazioni di centinaia di utenti. Per lo più, la vena della polemica è molto ironica: “Io che corro su Twitter per lamentarmi del Whatsapp Down”, uno dei messaggi più ricorrenti.

Come spesso accade, da parte del gruppo Meta, del quale WhatsApp fa parte, non ci sono conferme ufficiali e non ci sono commenti. Ma cosa accade di preciso? In questo momento, il servizio sembra completamente offline e non si riescono a inviare né ricevere messaggi. Nessuna spunta, nemmeno quella di invio, ma soltanto un orologio che indica l’impossibilità di inviare il messaggio. A quanto pare, il down è esteso anche all’estero, con segnalazioni che arrivano da ogni parte del mondo. Non si sa quando il servizio verrà ristabilito.