Frutta e verdura, operazione risparmio: “riciclare” gli scarti

Sapevate che alcuni scarti di verdura e frutta non vanno buttati? Scopriamo insieme quali sono e il motivo, tutti i dettagli

verdura frutta scarti
Frutta e Verdura (Pixabay)

Siamo soliti buttare gli scarti di frutta e verdura dopo aver cucinato, ma molti non sanno che alcuni alimenti possono essere utilizzati per altri motivi. Tutto ciò che resta dopo aver “creato” si può rivelare una grande risorsa.

In ogni stagione ci sono dei frutti e delle verdure a cui dobbiamo fare attenzione. Scopriamo insieme tutti i dettagli al riguardo.

Frutta e verdura, mai buttare questi scarti: il motivo

frutta verdura scarti
Frutta e verdura (Pixabay)

Per quanto riguarda le bucce degli agrumi, esse saranno utili per pulire in modo più facile alcune superfici e eliminare il calcare dal bollitore. Se facciamo riferimento al melograno, tutte quelle parti che pensiamo non possano servire, saranno perfette per tingere in modo originale i vestiti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Scovare gli evasori, il Fisco sfodera la sua nuova arma. E’ una lotta all’ultima fuga di denaro

Altri scarti possono essere utilizzati per il beauty. In che modo? Alcuni riescono a rendere liscia e ad ammorbidire la pelle, attraverso scrub e e creme senza aggiungere sostanze chimiche ma solo con elementi naturali.

Quando mangiamo il porro invernale, non dovremmo mai scartare il resto che invece potrà essere utile per le vellutate o salse di accompagnamento.

Poi ancora le parti più esterne dei finocchi potranno diventare utili per ricette detox, centrifughe e bevande.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>>Un errore di produzione ha fatto aumentare il valore di una moneta in modo incredibile. Venduta in cambio di una cifra esorbitante

Le bucce di banana, invece, potranno essere utilizzate come macerato per dare nutrimento alle piante in giardino o per l’orto. Ciò è possibile perché il frutto è ricco di potassio e magnesio e di conseguenze i frutti potranno crescere in modo più sano.

La stessa cosa vale per le bucce di mele che avranno la stessa funzione. Tutto andrà in porto solo se si tratta di frutta biologica. E voi avevate mai pensato a queste infinite possibilità? Tutto torna utile e niente va buttato.