Attenzione ad usare questo elettrodomestico da bagno: rischio bolletta salata

Attenzione ad usare questo elettrodomestico da bagno. La bolletta potrebbe risentirne particolarmente, ma andiamo a scoprire nel dettaglio i suoi consumi effettivi.

consumi vascaidromassaggio
(Pixabay)

Si sa che, per risparmiare, bisogna fare attenzione agli elettrodomestici che si utilizzano. Soprattutto
dopo il rincaro di gas e luce, è consigliabile fare attenzione anche a ciò che ci sembra poco influente.

Tra gli elettrodomestici che consumano di più c’è sicuramente il caricabatteria, ma ce ne sono altri
che consumano decisamente di più. Andiamo a scoprire più nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Non solo gli elettrodomestici presenti in cucina (come bollitore, frullatore, forno, ecc) consumano
tanto. Sorprendentemente c’è anche un elettrodomestico, solitamente presente in bagno, che
consuma parecchio.

Vasca idromassaggio: quanto consuma?

consumi vascaidromassaggio
Consumi vasca idromassaggio(Pixabay)

Si tratta della vasca idromassaggio. Non tutti sanno che, per farla funzionare, serve una grossa
quantità di energia elettrica. Questo perché bisogna far riscaldare l’acqua.

Secondo alcune statistiche, il consumo varia tra i 2500 e i 7500 kWh (circa 550 euro in bolletta). Un
dato che fa particolarmente riflettere tenendo presente che una famiglia italiana solitamente arriva
a consumare tra i 2700 e i 3200 kWh all’anno.

LEGGI ANCHE–>Assegno di invalidità, una bella novità per chi non lo percepiva

Per limitare un minimo i consumi, è importante avere alcuni accorgimenti. Innanzitutto è
consigliabile tenere bassa la temperatura della vasca da bagno di qualche grado quando non viene
utilizzata.

Accorgimenti e consigli

consumi vasca idromassaggio
Vasca idromassaggio ridurre consumi(Pixabay)

Nella stagione estiva, poi, si consiglia di tenere spento il riscaldatore, optando per un bagno più
fresco che possa darvi una mano soprattutto se si vive in un posto con un clima caldo.
Fate attenzione, dunque, a mettere in atto tutti questi accorgimenti, evitando il rischio di
raddoppiare addirittura il consumo energetico di un’intera famiglia.

LEGGI ANCHE–>Aumentano le bollette, ma c’è un modo per risparmiare

Prima di acquistare una vasca idromassaggio, comunque, bisogna valutare questi fattori e decidere
se ne vale la pena. Si tratta di un elettrodomestico che può essere considerato un vero e proprio
lusso se si tiene conti dei possibili consumi.