Aggiornamento Whatsapp, cosa introduce il prossimo update: le novità

Le ultime news sul più recente aggiornamento Whatsapp, che dovrebbe giungere nella seconda metà di aprile. Cosa c’è da sapere.

Una ragazza che indossa una t-shirt verde con il logo di Whatsapp
Una ragazza che indossa una t-shirt verde con il logo di Whatsapp (Freepik)

Aggiornamento Whatsapp, un momento sempre attesto da molti perché questo comporta l’avere a che fare con delle nuove introduzioni che servono per migliorare l’esperienza di fruizione degli utenti.

Di aggiornamento in aggiornamento Whatsapp è andato sempre migliorando. Tra i percorsi da ricordare registrati in passato figura ad esempio l’adozione dei messaggi vocali, che hanno del tutto cambiato le modalità di utilizzare quella che è la applicazione di scambio di messaggi più nota che ci sia.

Proprio di recente un aggiornamento Whatsapp ha modificato quella che è la barra audio dei vocali. Adesso la stessa risulta molto più comoda da fare scorrere a destra o a sinistra, cambiando anche aspetto.

Da un layout estremamente semplicistico rappresentato da una barra – a volte era anche molto difficile premerci su – ora la stessa è diventata una onda sonora, in grado anche di dare una idea della tonalità di voce del nostro interlocutore.

Aggiornamento Whatsapp, quali saranno le prossime novità

Ogni aggiornamento Whatsapp passa prima tra le mani dei beta tester, ovvero di utenti che si sono iscritti al relativo programma. Lo stesso serve per provare quelle che sono le potenziali nuove caratteristiche da inserire poi con i prossimi update.

Ed è questo il caso delle possibilità di modificare le immagini direttamente nell’applicazione, con degli strumenti appositi messi a disposizione con la versione beta di Whatsapp 22.8.0.73 per iOS ed Android. Questo aggiornamento nello specifico dovrebbe arrivare entro la fine di aprile.

Whatsapp ci metterà a disposizione funzionalità rappresentate da pennelli di varie dimensioni, possibilità di alterare le nostre foto con l’effetto blur e molto altro. Ed anche l’icona del codice qr dovrebbe sparire, per fare spazio al pulsante per la condivisione.

Le nuove introduzioni che verranno messe a disposizione di tutti gli utenti del mondo che aggiorneranno la loro versione di Whatsapp alla ultima iterazione avranno effetto anche su quella che è la versione aziendale di Whatsapp. Che è concepita – come è possibile evincere dal nome – esclusivamente per migliorare ed ottimizzare la comunicazione in ambito lavorativo.