Amazon Prime Day, confermata la nuova data: come e quanto risparmiare

Il colosso mondiale dell’E-Commerce, Amazon, annuncia in pompa magna il ritorno del popolarissimo Prime Day. La data, come funziona e quanto si può risparmiare.

Amazon Prime Day
Centro Amazon (Foto Ansa)

La notizia era nell’aria da settimane ma adesso è davvero ufficiale. A quasi tre anni di distanza dall’ultima edizione “regolare” torna, a grandissima richiesta dei consumatori, l’Amazon Prima Day.

Ad annunciare l’importante evento commerciale, che attira l’attenzione dei consumatori a livello globale, è lo stesso colosso dell’E-Commerce che, nella tarda serata di lunedì 2 maggio, ha divulgato sul proprio sito ufficiale la nuova edizione del giorno dedicato agli sconti.

L’evento, si legge nella nota di Amazon, coinvolgerà venti Paesi, i principali dove il “gioiello della corona” di Jeff Bezos agisce. Ed è un segnale, importantissimo, della volontà, nonostante la crisi economica, la pandemia da coronavirus covid-19 e la guerra in corso tra Russia ed Ucraina, di tornare alla normalità. O almeno ad una sostanziosa parvenza di essa.

La decisione di Amazon ha pertanto un carattere simbolico importante. L’ultima edizione “normale” del Prime Day si è tenuta nell’ormai lontano, commercialmente parlando, 15-16 luglio 2019.

Nel 2020 Amazon Prime Day slittò alla fine di ottobre, andando ad intrupparsi con il Black Friday. Mentre nel 2021 si decise l’anticipo a giugno. In entrambe i casi i risultati furono inferiori alle attese con dati più bassi rispetto al 2019 e lontanissimi da quanto accaduto il 16-17 luglio 2018, l’anno dei record.

Torna l’Amazon Prime Day

Sede Amazon
Sede Amazon (Foto Ansa)

Come detto Amazon ha confermato ufficialmente l’edizione 2022 del Prime Day, senza però indicare la data. Data che noi della Redazione di Bonifico Bancario siamo in grado di anticipare grazie alle informazioni raccolte da un importante funzionario di una sede italiana del colosso di Seattle.

L’Amazon Prime Day 2022 si terrà lunedì 18 e martedì 19 luglio. Le modalità di accesso ai giorni speciali saranno quelle classiche. E’ ovviamente obbligatorio avere un abbonamento Prime, quello da 36 euro l’anno e valido di fatto per tredici mesi, il primo mese è gratuito.

L’abbonamento ad Amazon Prime, oltre a garantire l’accesso ai Prime Day, giorni nei quali è possibile fare acquisti scontati anche del 60-70% permette l’accesso ai contenuti di Prime Video dove sono presenti diverse serie tv originali e la migliore partite del mercoledì della Uefa Champions League.

A disposizione degli abbonati anche due milioni di brani musicali gratuti, grazie all’estensione Music, la raccolta di e-book aggiornata costantemente e visibile oltre che su PlayBook anche su Kindle e Fire grazie a Reading e la possibilità di archiviare gratuitamente le foto con l’app Photos.