Elettronica smart: una startup che ci guida nella scelta

Elettronica smart e la nuova startup che offre un servizio per guidare i consumatori nelle scelte. Vediamo di cosa si tratta

domotica startup consiglia
(foto Pixabay)

Elettronica smart e la domotica per la casa la nuova frontiera della tecnologia che ci aiuta in tutte le attività domestiche. La svolta digitale e la transizione ecologica sono alla base della domotica, termine coniato dal latino domus (casa) e dal greco ticos (applicazione) che è la scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte a migliorare la qualità della vita in casa in tutti i suoi ambienti. Si arriva quindi alla cosiddetta “casa intelligente” controllate tramite interfacce come pulsanti, comandi vocali, touch screen che realizzano il contatto con il sistema di controllo intelligente gestito da un’unità computerizzata centrale.

Tutte le componenti del sistema di domotica sono connessi tra loro e con il sistema centralizzato con interconnessioni di varie tipologie come la rete locale, le onde convogliate, le onde radio. Il sistema intelligente esegue i comandi, monitora i parametri ambientali impostati e gestisce le regolazioni, segnalando eventuali anomalie all’utente stesso o ai servizi di assistenza. Il tutto è completato attraverso uno o più sistemi di comunicazione con il mondo esterno attraverso modalità di messaggistica sms, pagine web e e-mail in modo tale di ottenere un controllo e una visualizzazione dello stato da remoto.

Domotica Full: la startup che consiglia gli utenti sull’utilizzo della domotica

domotica startup consigli
(foto Pixabay)

Elettronica smart dunque nella nostra casa ma da che parte iniziare? Ecco che viene in nostro aiuto la startup Domotica Full che nasce per condividere e divulgare la conoscenza delle soluzioni domotiche e accompagnare l’utente nelle scelte personalizzate per la propria casa. Gli elettrodomestici smart sono ormai facilmente reperibili in ogni store a prezzi sempre più competitivi e con una varietà di gamma che può confondere e inibire gli utenti.

Partiamo dal televisore smart di cui esistono parecchie opzioni differenti, ai robot aspirapolvere programmabili tramite smartphone, i frigoriferi anti-spreco per arrivare alle asciugatrici eco. Tutti questi elettrodomestici sono detti smart proprio per la loro capacità funzionale di impiegare meno risorse energetiche ed avere un minor impatto ambientale.

Proprio per la grande varietà dell’offerta che il mercato attuale offre ai consumatori, la Domotica Full propone appunto un servizio di supporto nella scelta del prodotto più adatto alle varie esigenze personalizzato. Non dimentichiamoci della differenze tra la domotica che organizza il sistema impiantistico della casa attraverso sistemi online e gli elettrodomestici smart che singolarmente sono dotati di funzionalità di programmazione e di ottimizzazione dei consumi. Domotica Full guida nelle scelte e nell’organizzazione della coesistenza dei sistemi e dei singoli apparecchi smart per arrivare ad ottenere gli obbiettivi di risparmio energetico e ottimizzazione dei consumi alla base delle nuove tecnologie.