Assicurazioni RC auto: buone notizie prezzi in calo

Le assicurazioni RC auto obbligatorie fanno registrare un calo nel 2022. Vediamo nel dettaglio

assicurazioni calo polizze
(foto Pixabay)

L’assicurazione RC Auto è obbligatoria per legge per tutte le auto circolanti o che siano parcheggiate lungo le strade. Anche se sono guaste o danneggiate e quindi ferme e inutilizzate devono essere assicurate. Ma le compagnie assicurative per andare incontro ai loro clienti hanno deciso di calmierare i prezzi delle polizze. Clienti che hanno dovuto pagare i premi assicurativi anche quando non si poteva uscire di casa causa lockdown per la pandemia, ed erano vietati gli spostamenti.

Le polizze assicurative rimangono, infatti, una spesa rilevante nell’economia familiare. Il fatto che si registri una loro flessione rispetto agli anni precedenti è di sicuro un’ottima notizia per molti. E per questo motivo che è estremamente importante seguire alcune piccole accortezze. Cercare di risparmiare il più possibile su questa voce di costo necessaria per la propria sicurezza e quella altrui.

Assicurazioni RC Auto: vediamo come ottimizzare la scelta

assicurazioni polizze calo
(foto Pixabay)

E’ bene ricordare l’importanza di effettuare la scelta più corretta in tema di assicurazione RC Auto. Da un lato la scelta più ponderata consente di spendere meno. Dall’altro lato è opportuno scegliere con coscienza per tutelare la propria sicurezza e quella altrui.

Le compagnie assicurative hanno scelto in molti casi di venire incontro agli assicurati. In questi due anni di pandemia si sono ritrovati a dover pagare premi assicurativi senza poter utilizzare le proprie auto. Le restrizioni sugli spostamenti che hanno caratterizzato la vita di tutti ed hanno fortemente penalizzato le tasche degli italiani anche da questo punto di vista.

La regione e la provincia di residenza influiscono notevolmente sul calcolo del premio assicurativo di un veicolo. Le regioni del sud si sono messe in evidenza proprio per aver calmierato maggiormente le polizze relative alla Rc auto. La migliore è stata la regione Puglia che ha fatto registrare un risparmio ai propri assicurati residenti di un bel 17%. Subito dopo troviamo la regione Calabria e la regione Sicilia che piazzano un ottimo 15%. Seguono le altre regioni l centro e al nord della nostra penisola.

Assicurazioni RC auto: le scelte più vantaggiose

Partendo quindi da questa notizia incoraggiante è possibile limare ulteriormente il costo della polizza ponendo più attenzione a piccoli dettagli. E’ auspicabile scegliere in modo ponderato la compagnia più affidabile che ponga al centro il cliente offrendo un’ampia gamma di tipologia di protezioni tra cui scegliere le più adatte alle nostre esigenze.

Come per ogni settore sono oggi disponibili anche le assicurazioni online. Queste avendo minori costi di gestione ( niente uffici aperti al pubblico, meno personale), diventano competitive sul mercato rispetto alle compagnie tradizionali. L’offerta si distingue per essere sempre più su misura del cliente, partendo da strategie di politiche di prezzo vantaggiose, con trasparenza e solidità contrattuale.

Tra le compagnie assicurative online emerge Genertel che offre l’innovativa installazione della scatola nera all’interno dell’abitacolo che consente di ottimizzare già in partenza il prezzo della polizza scontato del 20% alla stipula. La specializzazione è inoltre quella di offrire ai propri clienti coperture assicurative anche su eventi non previsti dalla RC classica. Ad esempio la tutela legale, Bonus protetto, Bonus aiuto domestico, 4 zampe a bordo, Assistenza Stradale, Kasko e MiniKasko. Interessante anche la proposta di una formula familiare che abbatte ulteriormente i costi.