Quanto guadagna Gnonto, la nuova stella della Nazionale

Negli ultimi giorni non si fa altro che parlare del talento Wilfried Gnonto. Andiamo a scoprire nel dettaglio quanto guadagna.

quanto guadagna gnonto
(Ansa Foto)

Nelle ultime partite della Nazionale Italiana abbiamo potuto notare la stella di WiIlfried Gnonto. Il prossimo novembre compirà 19 anni, ma all’attivo già più di 60 partite nel campionato svizzero. Quella di Gnonto è una carriera che già si può definire da predestinato.

Quanto guadagna Gnonto

quanto guadagna gnonto
(Ansa Foto)

Gioca nella squadra dello Zurigo dopo che, all’età di 16 anni, ha deciso di lasciare la primavera dell’Inter per ricercare un ruolo da protagonista nella squadra svizzera.

Questa scelta è stata pieno ripagata con la convocazione nella nazionale maggiore di Mancini e nelle due partite da protagonista che ha giocato proprio in questi giorni. In particolare, è stato il suo l’assist che ha permesso a Lorenzo Pellegrini di segnare il gol contro la Germania.

Performance che hanno fatto stupito gli addetti ai lavori che si sono sprecati in complimenti. Ma quale sarà il suo futuro?

Quando ha lasciato l’Inter, ha firmato un contratto triennale con lo Zurigo che, nel 2023, è in scadenza. La squadra rischia di perdere nella sessione di mercato estiva 2023 a costo zero. Come si può vedere dal sito Transfermarkt, specializzato in trasferimenti, possiamo notare come la quotazione di Gnonto attualmente sia circa 6 milioni di euro. Una cifra è destinata a salire dopo le ultime prestazioni.

Inoltre lo stipendio percepito attualmente da Gnonto allo Zurigo è abbordabile per le migliori squadre europee.

Secondo i ben informati molte squadre, sia della premier League che della Bundesliga, ma anche le migliori squadre italiane, sono interessate a Gnonto.

Questo fa pensare che lo Zurigo, non volendo perdere a 0 la sua stella, possa anche decidere di venderlo in questa sessione del calciomercato. Proprio per questo la caccia all’attaccante italiano è aperta e lo Zurigo non aspetta altro che l’offerta giusta in modo da monetizzare quanto più possibile.

Non ci resta che attendere per scoprire come andrà a finire. Per Gnonto è solo questione di tempo prima che qualche squadra importante metta gli occhi su di lui.

In quanto ai suoi guadagni, quando è andato via dall’Inter, aveva un contratto sui 30 mila euro l’anno. In Svizzera ha un ingaggio più alto.