WhatsApp, che grande novità in arrivo per le chiamate vocali

WhatsApp modifica radicalmente il mondo di telefonare. Si alimina un problema fastidioso e si può fare anche altro

whatsapp
Pixabay

Il messaggio di testo è la caratteristica principale di WhatsApp. Nata principalmente come chat istantanea, circa dieci anni fa ha sbarazzato via gli Sms che ormai usano in pochi. Da allora, però, il famoso logo verde ha avuto un’accelerazione impressionate.

Nonostante la concorrenza (più forte in alcuni specifici campi, meno in altri) oggi sono oltre due miliardi le persone che in tutto il mondo usato WhatsApp. Ma proprio i tanti competitor e l’altissimo numero di utenti, porta l’app ad aggiornarsi continuamente, a cercare di rispondere alle esigenze di tutti.

Dal 2016 viene applicata la crittografia end-to-end che, sui testi e sulle videochiamate. Ciò rende pesante la gestione di una chiamata che solo di recente è stato aumentato il numero dei partecipanti. Fino a poco fa era possibile parlare contemporaneamente con otto persone, ora con trentadue. Si tratta comunque di un limite rispetto ad altre app. Ma proprio per le chiamate arriva una nuova funzionalità.

WhatsApp, via audio partecipante chiamata ma non solo

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Come detto WhatsApp cerca di rispondere alle esigenze di tutti, o almeno della maggioranza degli utenti. Le novità di solito le introduce a volte a un numero “ristretto” (se parliamo di grandi aree geografiche, sono comunque milioni di persone), a volte solo per chi ha smartphone più aggiornati. Dipende da cosa si tratta e dalle scelte aziendali.

Probabilmente i responsabili hanno avuto molte segnalazioni dei problemi che ci sono durante le chiamate e hanno posto rimedio. Sarà possibile togliere l’audio a un partecipante durante la chiamata di gruppo.

Come apparirà la nuova schermata

L’annuncio è stato fatto via Twitter dal capo di WhatsApp Will Cathcart. La nuova funzionalità è comoda soprattutto quando qualcuno si dimentica il microfono aperto.

Al posto dell’onda sonora accanto alla foto di profilo, ci sono dei puntini: così si riconoscere la persona che ha l’audio spento. Per disattivare l’audio di un partecipante basta cliccare sulla foto e scegliere l’opzione.

Le novità non sono finite qui. È anche possibile inviare messaggi privati a uno dei partecipanti alla chiamata mentre è in corso. Possiamo già immaginare l’utilità. Ad esempio durante una riunione di lavoro, si potrà suggerire a un’altra persona cosa dire nel suo intervento. Infatti tra le opzioni di quando si tocca la foto profilo, c’è anche Invio messaggio.