Lady Diana 25 anni dopo, la sua auto venduta a un prezzo stratosferico

In vista del 25° anniversario della morte di lady Diana, la sua auto Ford Escort venduta all’asta a un prezzo stratosferico.

Lady-Diana-Ford-Escort
foto pubblico dominio

Domani saranno passati 25 anni da quando il mondo venne sconvolto da una notizia tragica: la morte di Lady Diana Spencer, ex moglie del principe Carlo di Inghilterra, uccisa in un incidente stradale a Parigi. Di quello che è avvenuto sotto il tunnel dell’Alma forse sappiamo davvero tutto in ogni dettaglio, eppure la morte di Lady D viene ancora considerata un mistero con diversi lati oscuri. In questi giorni, in molti ricordano quello che avvenne, ma ci sono anche episodi particolari che “commemorano” quell’evento.

L’incredibile asta per l’auto di Lady Diana

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Nello specifico, tantissimi ricordano quando nella seconda metà degli anni Ottanta, la principessa Diana poteva essere vista spesso guidare la Ford Escort RS Turbo oppure sedere sul lato passeggero. L’auto, adattata per motivi di sicurezza, veniva spesso avvistata in giro per Londra o fuori dalle boutique di Chelsea e dai ristoranti di Kensington. I giovanissimi principi William e Harry erano spesso sul sedile posteriore. Sul sedile anteriore, alla guida o sul lato passeggero, c’era quasi sempre un uomo della scorta privata.

L’auto a tre porte da 130 cavalli è un modello praticamente unico: la sua vernice nera tendente al blu notte, infatti, la distingueva dai suoi fratelli sportivi ben più noti. Le regolari RS Escort più veloci dell’auto in possesso di Lady Diana Spencer sono arrivate solo in bianco. Parlare di quest’auto come di un fuoriserie, in ogni caso, mette davvero molta nostalgia, soprattutto se paragonata alle auto di grossa cilindrata dei nostri giorni. La Escort aveva anche uno specchietto retrovisore secondario utilizzato dalla scorta privata con una radio nel vano portaoggetti, il cui cavo è ancora visibile oggi.

Insomma, un vero pezzo di antiquariato diremmo oggi, il cui valore è incredibile: non ci crederete infatti, ma questa auto proprio in questi giorni in cui si ricorda il 25esimo anniversario della morte della principessa più amata di sempre, è finita all’asta. Ad acquistarla è stato un anonimo compratore che a quanto pare risiede a Manchester e che ha speso una cifra record. L’auto – restituita alla Ford nel 1988 e che dovrebbe aver percorso circa 40mila km – è stata infatti acquistata a una cifra pari a 870mila euro. Un prezzo non proprio alla portata di tutti e sicuramente il più alto mai speso per questa tipologia di auto.