Hai tempo fino a fine anno per sfruttare questi bonus

Vorremmo stilare una lista di tutte quelle interessanti agevolazioni promosse dal Governo che scadranno a breve.

bonus
(Adobe)

In un momento storico complicate e pieno di insidie come quello che si sta vivendo al giorno d’oggi, come sappiamo, il Governo, sia quello precedente che quello attuale, ha deciso di elargire alcuni sostegni economici.

Certo, naturalmente, questi aiuti sono destinati in genere a tutti coloro che non possono vantare uno stipendio stellare e che, per l’appunto, sono considerati maggiormente bisognosi.

Non si tratta di misure che, peraltro, serviranno ad aggiustare definitivamente le cose, però, vero è che, per ora, si possono considerare come una sorta di sostegno per quella fetta di popolazione che non se la sta passando per niente bene.

Comunque sia, lo si sa, non è assolutamente detto che tutti i bonus vengano corrisposti in maniera automatica.

Anzi, al contrario, a tal proposito potremmo affermare che la maggior parte di essi prevede che sia il cittadino stesso a prendersi la briga di fare domanda sulle piattaforme idonee.

Proprio per questo motivo, quindi, è necessario stare attenti alle scadenze e non farsi perdere scioccamente una buona occasione a livello pecuniario.

Le scadenze del 31 Dicembre 2022

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Così, prima che possiate trovarvi in codesta spiacevole condizione, vorremmo, nelle seguenti righe, ricordarvi quali sono i bonus che scadranno, per l’appunto, il prossimo 31 dicembre 2022.

Ebbene, a tal proposito, dovreste appuntarvi da qualche parte che non avete ancora una marea di tempo, per esempio, per il Bonus facciate.

Si tratta, quindi, dell’agevolazione che dà modo ai proprietari di un immobile e agli inquilini stessi di detrarre fino al 60 per cento le spese che servono per la tinteggiatura esterna.

E da non lasciarsi sfuggire, però, nemmeno il Superbonus al 100 per cento che rientra, allo stesso modo, tra gli incentivi edilizi.

Anche per il Sismabonus siamo agli sgoccioli, cioè per i lavori antisismici, e persino per Prima casa under 36 che vuole agevolare i giovani che desiderano acquistare un’abitazione.

Se fate parte di un nucleo familiare, allora, cercate di non perdervi il bonus asilo nido e il bonus bebè per i quali la deadline, per l’appunto, è stata posticipata fino alla fine di quest’anno.

Invece, per quanto riguarda gli utenti che fanno uso abituale dei mezzi pubblici, si rende necessario sottolineare che il Bonus Trasporti verrà erogato soltanto fino alla fine del prossimo dicembre.