Panettone artigianale: se compri questi, il risparmio è assicurato

Panettone artigianale, quale scegliere per gustare un buon Natale ma senza spendere troppo: alcuni sono davvero eccezionali

Panettone artigianale
Pixabay

Chi in questi giorni non va a fare visita ad amici e parenti e porta qualche tipico dolce natalizio? Ovviamente come tradizione vuole, il classico è il panettone (anche se è sempre viva la diatriba con chi sostiene la maggiore bontà del pandoro).

Chi di solito vuole fare una bella figura e gustare un dolce non industriale, preferisce comprare quello artigianale. Sarà così anche in questo natale caratterizzato dai pesanti rincari che hanno costretto molte persone a delle rinunce. Infatti se si sceglie bene, si può risparmiare e trovare un ottimo panettone artigianale a buon prezzo.

Fino a qualche anno fa era un prodotto di nicchia poi c’è stato il boom in ogni parte d’Italia e anche i più famosi chef, inclusi gli stellati, non si sottraggono e si cimentano nella gara del panettone più buono.

C’è chi punta sulla materia prima o sulla tradizione, chi cerca qualcosa di speciale con prodotti non proprio tipici ma restando comunque legati alla tradizione.

Panettone artigianale per tutte le tasche

Insomma, come in tutti gli ambiti quando bisogna vendere, ognuno cerca di essere speciale a modo proprio.
Lievitazione per ore, lievito madre, farina, burro, uvetta e canditi, questi sono i prodotti del tipico panettone milanese. Alcuni hanno prezzi incredibilmente alti.

LEGGI ANCHE: Manovra Meloni: Pos, Multe, Rdc, Bonus, cosa cambia nel 2023

Ad esempio quello della pasticceria del Borgo a Carmagnola di Dario Hartvig realizzato per un facoltoso indiano. Ricoperto infatti con foglie d’oro per uso alimentare da 22 carati ha un bracciale di diamanti e pesa 5 Kg. Prezzo? 500mila euro. Ma questo è un caso particolare.

Guardando a prodotti con prezzi più “umani”, il De Vivo può far felice più o meno tutte le famiglie poiché i prezzi sono accessibili. C’è ad esempio i buonissimo Pancioccolato che costa trai 36 e 40 euro.

Ottimo anche quello della pasticceria Pepeca caratterizzato dalla storica scatola verde. Ha una cupola priva di glassa, gonfia e tondeggiante, mollica dorata con di uvetta australiana 5 corone e frutta candita.

LEGGI ANCHE: Poste Italiane offrono lavoro. Perché ora sarà più facile farsi assumere

Arancia e cedro, poi mandarino e limone: insomma un’esplosione di profumi. Con meno di 40 euro è presentabile come regalo ma anche per gustarlo in famiglia.