Ilary Blasi la fa franca: non sapeva dei movimenti bancari di Totti

Non è destinato a placarsi il braccio di ferro tra Totti e Ilary, iniziato, per l’appunto, la scorsa estate dopo la separazione.

Ilary Blasi movimenti bancari totti
Ilary Blasi (Instagram) – Bonificobancario.it

Ilary Blasi è diventata, negli ultimi anni, di certo una delle showgirl più gettonate nella televisione nostrana.

In effetti, nel corso del tempo, sono tante le trasmissioni di rilievo a cui ha preso parte. Cominciando da Passaparola, nel quale era una delle Letterine, fino a ricoprire ruoli sempre più importanti.

Così, passo dopo passo, l’abbiamo vista, nelle vesti di conduttrice, per esempio, a Le Iene, Festivalbar, Grande Fratello Vip, L’Isola dei famosi, e via discorrendo.

Tuttavia, a partire dalla scorsa estate, la Blasi si è resa protagonista del gossip più aggressivo proprio in merito alla chiacchieratissima separazione da Francesco Totti.

I due, peraltro, sono stati una coppia amata dal pubblico e persino anche piuttosto longeva, soprattutto per i canoni moderni. Fatto sta che, al momento, hanno decisamente voltato pagina, facendosi vedere, per l’appunto, con le rispettive nuove fiamme.

Per quanto riguarda Ilary, quindi, pare abbia festeggiato il Capodanno insieme con l’imprenditore tedesco Bastian Muller, e l’ex capitano della Roma, invece, dovrebbe aver trascorso le festività al fianco di Noemi Bocchi e i figli.

Comunque sia, nelle ultime ore, si è aperto un altro capitolo che fa la sua parte per non far tacere i pettegolezzi sul conto di Ilary e Totti.

Le insinuazioni smentite dal legale di Ilary

Insomma, stando a quanto ha riportato il quotidiano La Verità, ci sarebbero state delle segnalazioni di operazioni ambigue da parte degli addetti all’antiriciclaggio.

Nella fattispecie, si è parlato di una serie di trasferimenti di denaro da parte di Francesco Totti a beneficio di alcune case da gioco situate all’estero e anche di un bonifico pari a 80 mila euro effettuato a donna anziana di Anzio.

In questa faccendo, però, a un certo punto, è stata tirata in mezzo anche la Blasi verso la quale sono state fatte delle pesanti insinuazioni, cioè, il coinvolgimento della bionda presentatrice in questi strani movimenti bancari eseguiti da Totti.

Alessandro Simeone, nonché il legale di Ilary, però, ha subito smentito categoricamente questa illazione all’interno dell’inchiesta ad opera del suddetto giornale.

LEGGI ANCHE –> Ragazza di 14 anni scopre di essere erede di un imprenditore

LEGGI ANCHE –> Patrizia Rossetti disoccupata dopo il Grande Fratello

Insomma, secondo l’avvocato, perciò, la Blasi non avrebbe mai avuto nessun tipo di controllo sui conti correnti che sono stati menzionati.