Nuovo digitale terrestre, cambia tutto. La tv è diventata un lusso?

Con il nuovo digitale cambiano i televisori ma cambia anche l’ordine dei canali. Ricordiamo tutto quello che c’è da sapere.

Guardare la televisione
Guardare la televisione (Foto da Pixabay)

Anche se ormai con le società a pagamento che offrono programmi, film e serie tv si è rimasti in pochi a guardare la televisione come era una volta, i cambiamenti agitano un po’ tutto. Si era detto che con il nuovo digitale terrestre le cose sarebbero cambiate dal 2023, ma poi così non è stato.

I tempi sono stati inaspettatamente affrettati e già da ottobre sono iniziati a sparire alcuni canali televisivi dal vecchio digitale. Per questa ragione in molti sono dovuti correre a comprare nuovi televisori a prezzi bassi per poter continuare ad avere un servizio per il quale è obbligatorio pagare il canone.

In ogni caso, anche se si sostituisce il vecchio televisore con uno un po’ più moderno c’è sempre il fastidio, per gli abitudinari, che in canali non sono più presenti con gli stessi numeri del telecomando. C’è però un modo per risolvere il problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Legge di Bilancio, miliardi di euro a favore dell’Ambiente

Nuovo televisore e nuovi canali, come impostarli

Scelta canali in televisione
Scelta canali in televisione (Foto da Pixabay)

Per l’acquisto di un nuovo televisore è stato previsto un bonus. Questo prevede, solo presso i rivenditori che aderiscono all’iniziativa, un bonus del 20% elargito sotto forma di sconto alla cassa. In questo però c’è una clausola che prevede l’attivazione di tale agevolazione solo nel caso in cui venga rottamato il vecchio televisore.

Quindi se siete tra quelle persone che cedono il proprio televisore per avere uno sconto sul nuovo, essendo costretti comunque a pagare un canone, ma volete avere tutti i canali al posto giusto, possiamo offrire una soluzione.

VEDI ANCHE -> Spese telefoniche, come risparmiare in questo periodo dove tutto aumenta

Ad esempio il canale riferito a Rai2 che un tempo era appunto al numero 2, ora lo si trova al numero 502 in alta definizione. Per gestire questo aspetto è ovvio che le impostazioni dipendono un po’ dal modello del televisore. Ma in generale basta andare sulle impostazioni e nella sezione “gestione canali” o “configurazione canali” e scegliere la posizione che si vuole attribuire a ogni canale.