Il caro Euro a confronto con la vecchia Lira. Il paragone sconvolgente

Quante volte avete sentito dire” Ahhh quando c’era la Lira?”, questa frase è ripetuta il più delle volte dalle vecchie generazioni. Ma per quale motivo?

banconote euro addio
(Pixabay)

Quante volte avrai sentito i nonni o i tuoi genitori, se sei del 2000, dire: “Ahhh la Lira, che bei tempi!”?, ti sei mai chiesto il perché? Se fai parte della nuova generazione sei cresciuto con l’Euro, la monetica unica adottata da 19 Stati membri dell’Unione Europea.

In una primissima fase, l’Euro, nasce come moneta elettronica il 1° gennaio del 1999, a seguito del Trattato di Maastricht del 1992. Successivamente il sogno (per alcuni si fa per dire) è diventato realtà il 1° gennaio 2002, quando la valuta venne messa in circolazione.

La nuova moneta ebbe qualche tempo di transizione, il giusto per far capire agli italiani e non solo, quanto valesse e come gestirla. Per milioni di persone, da quel momento, è croce nera ed il costo della vita è decisamente aumentato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Sportelli automatici off-limits. Cosa fare per prelevare

Quanto costa la vita oggi a 20 anni dall’Euro?

Mille lire quali banconote valgono di più
Mille lire quali banconote valgono di più Foto dal web

Sono trascorsi esattamente 20 anni dalla messa in circolazione dell’Euro ed i pronostici, almeno a quanto si legge dal web, non sono dei migliori. Con l’inizio dell’anno tutti i nodi vengono al pettine così come i rincari sull’energia e sul gas. L’inflazione è ai massimi storici ed una situazione così importante non si vedeva dal lontano 2012. Purtroppo stanno lievitando anche i costi dei generi alimentari e la situazione è davvero difficile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Digitale terrestre: il calendario della risintonizzazione regione per regione e la lista dei 50 canali principali

I rincari previsti per i prossimi mesi sono +55% per l’elettricità e 41,8% per il gas. Un vero salasso per milioni di famiglie italiane. Ma nel tempo com’è cambiato il prezzo delle cose? Prendiamo ad esempio una pizza, o un caffè, chi non mangia la pizza almeno una volta a settimana e prende almeno un caffè al bar?

I costi delle materie prime, soprattutto nell’ultimo periodo, sono aumentati vertiginosamente. Prima del 2001 un caffè al bar costava 900 lire, ovvero 46 centesimi di euro, oggi un caffè espresso al bar costa 1,10 euro, quindi il costo è triplicato piazzandosi a +124%. E’ vero che le materie prime sono aumentate ma così dove si andrà a finire?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Problemi PostePay, segnalati grossi disguidi per tanti utenti

Il pezzo di una pizza margherita in 20 anni è aumentato del +75,7%. Nel 2001 spedavamo 5,50 euro per una pizza, nel 2020, in alcune zone d’Italia ha toccato anche i 10,00 euro.