Sportelli automatici off-limits. Cosa fare per prelevare

“Prelievo non disponibile”. Una scritta che nessuno vorrebbe mai vedere ma dietro la quale si nasconde più di una spiegazione.

Prelievo agli sportelli automatici
Prelievo agli sportelli automatici (Foto da Pixabay)

Nonostante si cerchi di agevolare sempre di più l’uso dei pagamenti telematici questo non sempre è possibile. Infatti anche se si invita a cercare di fare sempre di più meno affidamento su contati in molte occasioni questi ancora risultano indispensabili.

Questo comporta che nella vita frenetica di tutti i giorni ci si può accorgere tardi di non avere nel portafoglio il capitale liquido di cui si necessita. Quindi l’unica cosa da fare in tali circostanze è quella di recarsi subito a uno sportello automatico per ritirare quello che serve.

Purtroppo in alcuni casi allo sportello di materializza la scritta “Prelievo non disponibile”. Oltre a poter essere il coronamento di una giornata non proprio perfetta rimane anche il dubbio del perché si presenta questo avviso, e cosa fare a riguardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –I pericoli sui vostri risparmi e come evitarli

Cosa può voler dire l’avviso “Prelievo non disponibile”

Sportelli automatici fuori servizio
Sportelli automatici fuori servizio (Foto da Pixabay)

Ci sono diverse possibili spiegazioni dietro a questa preoccupante eventualità, alcune che possono risultare solo un po’ fastidiose, altre un po’ più preoccupanti. Tra le più plausibili c’è ovviamente quella che lo sportello automatico ha raggiunto il limite massimo di erogazione o che ha qualche problema di tipo tecnico.

In questi casi è bene sapere che da qualche tempo è possibile prelevare, seppur somme ridotte, anche presso dei punti esercenti. Infatti alcuni centri commerciali, benzinai e tabaccherie adesso offrono questo tipo di servizio e almeno in parte potrebbero risolvere il problema.

LEGGI ANCHE ->Nuovo digitale terrestre, cambia tutto. La tv è diventata un lusso?

Altra possibilità più preoccupante è che è stato esaurito il credito sulla vostra carta. In quel caso se credete che questo non possa essere possibile dovete sapere che qualcuno potrebbe avervi clonato la carta. A questo punto l’unica cosa da fare è fare la denuncia verso le autorità competenti.