Queste Sim Card valgono 50mila euro: il motivo è nel dettaglio

SIM Top Number, cosa sono e perché possono valere davvero un mucchio di soldi: in un’asta una è arrivata ad essere battuta oltre 8mila euro.

Smartphone
(Pexels – Pixabay)

Tutti gli oggetti, potenzialmente, potrebbero diventare “collezionabili”. Le categorie più note sono le banconote, le monete, i francobolli e le miniature. Tra gli oggetti più collezionati sono entrate anche le schede Sim del cellulare. Già, difficile a credersi, ma anche queste ultime – a determinate condizioni- posseggono un valore che va ben oltre il loro costo materiale. Vengono definite SIM Top Number, e la loro caratteristica è che sono associate a numeri di telefono con cifre ripetute. In un’asta una è stata battuta per oltre 8mila euro. Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

SIM Top Number, le sim con numeri ripetuti che valgono migliaia di euro

Smartphone
(Niek Verlaan – Pixabay)

Un numero di telefono altro non è che una sequenza di numeri unica, abbinata solo e soltanto ad una persona. Alcuni, non possedendo una buona memoria, lo scrivono su un foglietto, altri lo ricordano in un attimo. Di certo, ad essere agevolati, sono coloro i quali posseggono un numero con molte cifre ripetute. Ma, questa, non è una fortuna solo sotto questo aspetto. Già, perché quel minor sforzo di memoria, in realtà potrebbe diventare una vera e propria miniera d’oro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Poste, nuove figure professionali: Ege, chi sono e quali requisiti posseggono?

Si chiamano SIM Top Number e sono quelle schede a cui è associato un numero di telefono con più numeri che si ripetono. Secondo una recente inchiesta, riporta la redazione di Tecnoandroid, quei contatti con diversi 3 sarebbero una vera e propria manna dal cielo. La trasmissione “Le Iene” avrebbe mandato in onda un servizio davvero peculiare sul tema. Un’asta durante la quale numerosi operatori telefonici hanno messo all’asta delle SIM Top Number a scopo benefico, il ricavato è stato infatti devoluto all’Istituto Nazionale dei Tumori. La vendita all’incanto è stata un successo facendo raggiungere cifre davvero esorbitanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Prelievo non disponibile, quando avviene: uno dei casi è molto grave

Nello specifico una scheda TIM è stata venduta per 8.600 euro, un’altra dello stesso gestore a 2.210. Ed ancora una sim Vodafane ha sfiorato i 2mila euro. Una scheda Wind quasi i mille.

Valori da capogiro se si pensa che è stato assegnato ad un oggetto così piccolo e di uso comune. Stando a quanto riferisce Tecnoandroid, alcune SIM Top Number potrebbero arrivare a costare fino a 50mila euro.