Moto, perché conviene l’assicurazione online: tutte le novità del 2022

Avete una moto ma non sapete che tipo di assicurazione fare? Diamo uno sguardo ai preventivi online.

moto assicurazione 2022
Moto (Pixabay)

La bella stagione è alle porte, le temperature si alzano giorno dopo giorno e il sole illumina le nostre giornate. E’ arrivato il momento di uscire e fare delle gite fuori porta, passeggiate e pranzi al mare.

Coloro che hanno una moto non vedono l’ora di mettersi in strada, ma per farlo serve un’assicurazione valida e sicura. Avete pensato a farla online? Analizziamo insieme quali potrebbero essere quelle più convenienti.

Andare in moto, quali sono le assicurazioni 2022 più vantaggiose?

In primo luogo bisogna sapere che fare un’assicurazione online sarà più conveniente rispetto che fisica. Basterà mettere a confronto i vari preventivi, quello migliore dovrà avere tutti i requisiti che cerchiamo per essere coperti totalmente.

La comparazione può essere fatta attraverso il comparatore di SOStariffe.it ed è completamente gratuita e imparziale. L’applicazione è scaricabile per gli smartphone Android e IOS. Il confronto online non è generico ma è fatto su misura del cliente. L’utente dovrà inserire i propri dati assicurativi e i dati del modello da assicurare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Voucher-patente B, la domanda per il bando regionale

Per usufruire di una polizza assicurativa completa o parzialmente completa bisogna considerare il modello di moto da assicurare; il valore commerciale del modello; la provincia di residenza del proprietario del veicolo ed infine la classe di merito.

Chi non ancora ha attivato la polizza e deve farlo a partire dal mese di Aprile potrà fare riferimento alla polizza moto più conveniente che può essere attivata direttamente online. Un esempio da analizzare potrebbe riguardare un motociclista nato nel 1985 in 1° classe di merito senza sinistri negli ultimi 5 anni, residente a Torino con una moto Yamaha T-Max appena immatricolata.

Ci saranno varie ipotesi da tenere in considerazione: Allianz Direct, Verti, Conte.it. Non tutte presentano la stessa cifra, ma ciò che bisogna sapere è che non è scontato scegliere quella con un costo più basso, ma è importante scegliere quella con le varie caratteristiche che interessano al cliente.

Fate, quindi, un’attenta valutazione così da non incorrere in rischi e stare tranquilli nei mesi in cui avrete a che fare con la vostra amica a due ruote.