Bonus Auto elettriche, le migliori da acquistare in base al rapporto qualità-prezzo

Quali sono le auto elettriche migliori da poter acquistare grazie ai bonus del Governo? Una mini-guida sui veicoli più convenienti per rapporto qualità-prezzo.

Bonus auto elettriche classifica migliori
(stux – Pixabay)

Da qui ad un decennio, l’obbiettivo è quello di raggiungere la neutralità climatica, azzerando le emissioni di gas serra. Un buon punto di partenza è rappresentato dall’eliminazione delle auto a combustione sostituendole con quelle elettriche.

Proprio per spronare all’acquisto di tali veicoli, e svecchiare così il parco macchine italiano, il Governo avrebbe previsto una serie di incentivi. Considerata l’opportunità, quindi, sarebbe necessario ponderare bene di sfruttare questo bonus acquistando il miglior veicolo possibile. Di seguito una classifica in base al rapporto qualità-prezzo dei migliori veicoli da acquistare. Dai crossover alle utilitarie, per poi passare a veicoli più sofisticati.

Bonus Auto elettriche, la classifica delle migliori da acquistare in base al rapporto qualità prezzo

Bonus auto elettriche classifica migliori
Citroen C4 Elettrica (Jan Kliment – Adobe Stock)

Da un lato l’aumento dei costi della benzina, delle materie prime, dell’energia, dall’altro la necessità di salvaguardare l’ambiente. Tutti fattori che letti nella loro unitarietà, bastano ed avanzano per far comprendere come sia giunto il momento di passare alla mobilità sostenibile e compiere il grande passo verso l’elettrico.

Per non parlare del fatto che, adesso, il Governo avrebbe messo nuovamente a disposizione numerosi incentivi. In particolare, nel massimo, il bonus è pari a 5mila euro se si parla anche di rottamazione della propria vecchia auto. Considerato il momento, dunque, questa è un’occasione da non perdere e soprattutto da sfruttare nel miglior modo possibile. Di seguito una classifica che potrebbe tornare utile per comprendere quali siano i veicoli più interessanti.

Stando a quanto riporta la redazione di Informazione Oggi, al primo posto ci sarebbe la Citroen C4 Elettrica. Si tratta di un’auto dal valore di 36mila euro, performante e soprattutto altamente personalizzabile. Medaglia d’argento, invece, per la Dacia Spring dal prezzo base di 20mila euro. Chiude il podio la Honda il cui costo si aggirerebbe intorno ai 35mila euro.

Seguono poi numerosi veicoli, come la Mini Cooper Se, l’Opel Mokka, la Renault Megane E-Tech Electric, la Volkswagen ID.3. Tutte auto altamente tecnologiche ma il cui prezzo è sicuramente meno alla portata di tutti, nonostante gli incentivi.