Novità Google Play sulla sicurezza del proprio telefono

La sicurezza prima di tutto. Google Play presenta una nuova sezione volta a informare gli utenti sulle attività delle app.

Novità Google Play
Ricerca Google (Foto da Pixabay)

Google Play, il noto servizio di distribuzione digitale, mette a disposizione degli utenti la possibilità di avere un maggiore controllo nella sicurezza del proprio telefono. Probabilmente a causa delle continue incursioni da parte di hacker presso i dispositivi mobili di vari utenti che i programmatori e sviluppatori delle app cercano in tutti i modi di offrire una maggior sicurezza.

Quindi si annuncia una nuova funzione gestita e sviluppata da Google che appunto offre una maggior tutela nelle interazioni con le app. A volte, a loro insaputa, dietro a molti download si celano malware in grado di attaccare e inviare i dati sensibili presenti sul telefono. Una situazione che potrebbe mettere a rischio il desiderio degli utenti di scoprire e interagire con le app.

Per questo si lavora per porre dei rimedi alle incursioni e un modo potrebbe essere appunto quello di fornire una maggior sicurezza per gli utenti. Arriverà presto una nuova sezione in grado di tutelare gli utenti interessati.

La nuova funzione di Google Play

Novità Google Play
Google Play (Foto da Pixabay)

Google ha annunciato che sarà disponibile una nuova funzione di Google Play che include la sezione relativa alla “Sicurezza dati”. Tramite questo nuovo spazio gli sviluppatori saranno tenuti a dare agli utenti interessati molte più informazioni riguardante le attività delle app. Ovvero dovranno informare con maggiori dettagli come le app raccolgono, condividono o proteggono i dati con i quali entrano in contatto.

Forse potrebbe essere anche in base a queste caratteristiche che i malware possono entrare in un’app piuttosto che in un’altra. In ogni caso questa sezione è a disposizione degli utenti e potranno visionarla prima di fare un qualunque download sospetto.

La sezione della sicurezza dovrebbe essere già visibile ma, come ormai sappiamo, la tecnologia può essere sempre ripresa e maneggiata. Infatti ci si aspetta che gli sviluppatori continuino a perfezionare la sicurezza delle app e sembra che potrebbero completare la messa a punto di questa sezione entro il 20 luglio.

Saranno quindi presenti informazioni riguardo alle autorizzazioni, alla sicurezza dati e molto altro. Quindi si invitano tutti gli utenti a prendere le dovute precauzioni prima di portare del materiale sul proprio telefono.