Password dimenticata: recupero con trucco

Password dimenticata e addio login: vediamo un trucco per recuperarla senza doverla cambiare

Password dimenticata recupero trucco
(foto Pixabay)

Se andiamo a vedere bene molta parte della nostra vita è governata da password per poter effettuare gli accessi a un’infinità di portali a noi indispensabili. Numeri, lettere minuscole, lettere maiuscole e ultimamente i caratteri speciali compongono le nostre numerose password che proteggono la totalità dei portali che utilizziamo per numerose attività utili per non dire essenziali. A cominciare dal proprio cellulare per finire con il pc il nostro mondo è prevalentemente fatto di password da predisporre prima e ricordare poi.

Tutti gli spazi online che fanno parte del nostro vivere prevedono un’area riservata il cui accesso è correttamente subordinato a credenziali personali che ci aiutano a proteggere la nostra privacy e soprattutto i nostri dati sensibili. I social, le molteplici aree clienti degli operatori telefonici, delle banche, delle utenze e gli ormai numerosi portali istituzionali. Ogni settore della nostra vita è gestito ormai online e per questioni ovvie di sicurezza ogni accesso ad un’area personale è protetto da una password. Memorizzarle tutte è un’impresa titanica che a volte comporta l’inevitabile dimenticanza.

Password: vediamo come recuperarla con un trucco

password dimenticata recupero trucco
( foto Pixabay)

Recuperare una password dimenticata è un’operazione prevista da quasi tutti i portali attraverso l’invio di una mail o altre opzioni di verifica ma in tal caso è comunque sempre necessario il cambio di password. Una nuova password che va ad aggiungersi alle mille altre generate nel tempo. Inoltre le procedure di recupero password sono spesso lunghe e comportano una perdita di tempo nonché la perdita della password dimenticata.

In alcuni casi è possibile riottenere la password in essere anche se temporaneamente dimenticata. La procedura appare più snella ed è semplice da effettuare, senza scomodare nerd o esperti informatici. Basta avere uno smarthphone a portata di mano. E scaricare Chrome.

Il procedimento è semplice:

  • aprire Chrome
  • selezionare i tre pallini in alto a destra che aprono un menù Pop up
  • selezionare impostazioni
  • poi password

Si aprirà un elenco prezioso di tutti i siti per i quali lo smartphone ha i dati di login salvati. Una miniera d’oro fatta di tutte le nostre impagabili password oltre a tutte le credenziali necessarie agli accessi compresi gli user name altro dato sensibile alle dimenticanza frequenti. Non è finita qui perché se il nome utente verrà visualizzato in chiaro le nostre password avranno la protezione ulteriore degli asterischi a nascondere i componenti. Niente paura sulla destra troverete un occhio stilizzato che consente la visualizzazione della password che ci serve. Cliccando sull’icona dell’occhio verrà aperto un menù Pop up di conferma identità sbloccabile con le credenziali di accesso del telefono stesso. Et Voilà la nostra password dimenticata perfettamente visualizzata in tutte le sue specifiche lettere/numeri/caratteri speciali.