Nuova apertura Tecnomat, assunzioni per 120 posti di lavoro

È prevista una nuova apertura Tecnomat con diverse figure lavorative richieste dall’azienda. Quali sono i profili e come fare domanda.

Un punto vendita Tecnomat
Un punto vendita Tecnomat (Foto Twitter)

Nuova apertura Tecnomat, la buona notizia riguarda una specifica zona in Italia dove l’azienda ha scelto di inaugurare un ulteriore punto vendita. E di volere scommettere sul territorio.

Dove avviene questa nuova apertura Tecnomat? L’impresa nota fino ad un anno fa come Bricoman, e che è attiva nel campo della fornitura di materiale tecnico sia per piccoli che per grandi cantieri, ha fatto sapere di volere inaugurare presto un nuovo punto.

La nuova apertura Tecnomat avverrà in Campania, nell’area inglobata all’interno del Comune di Capodrise, in provincia di Caserta. E ci saranno delle nuove assunzioni, in virtù di ciò. Almeno 120 per questa fase iniziale, e non è detto che la ex Bricoman abbia bisogno poi di ulteriori figure.

Sono diversi i punti presenti in tutta Italia. Questo qui nel Casertano in particolare aprirà i battenti sotto Natale, il 14 dicembre 2022, presse la ex area commerciale nota come “I Giardini del Sole”.

Nuova apertura Tecnomat, i requisiti richiesti

E non si tratterà della sola inaugurazione di Tecnomat, la quale ha già programmato di dare vita a ben altri 70 super store da qui al 2030. Ad oggi la forza lavoro dell’azienda consta di 6mila persone.

Tra i requisiti è richiesto di avere il diploma, non importa di quale tipologia. Ed anche un minimo di esperienza di vendita alle casse, di logistica o di qualsiasi altro tipo di rapporto con gli acquirenti. Come sempre avviene, è anche utile dimostrare affiatamento di squadra, adattabilità e capacità di sapere stare in gruppo.

Questi posti di lavoro saranno, almeno all’inizio, a tempo determinato. Poi Tecnomat avrà certamente in programma di mettere in atto un piano più a lunga scadenza, con tipologie di accordi senza vincoli di tempo.

Quali sono le figure professionali richieste

I ruoli richiesti sono quelli di:

  • Addetti alla Logistica per il controllo del flusso di merci;
  • Guardie di sicurezza e di difesa del patrimonio (con anche il compito di assistere i clienti in caso di consegne a domicilio);
  • Addetti alle vendite (con anche l’incarico di presiedere il rifornimento merci) che abbiano conoscenze su piastrelle, vernici, ferramenta, elettricità, idraulica, falegnameria e simili;

Cliccando qui è possibile inoltrare domanda di partecipazione per farsi assumere, completando una modulistica dedicata ed allegando il proprio curriculum.