Memoria Whatsapp, qual è la chat che occupa più spazio

La memoria Whatsapp è un problema per molti utenti. Come capire facilmente quale conversazione occupa di più

Memoria Whatsapp
Foto Facebook

Tutti gli utenti di Whatsapp, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo (oltre due miliardi di persone su tutto il pianeta), che siano essi Android o iPhone, hanno un problema comune ed è quello della memoria.

Considerando che praticamente sullo smartphone abbiamo trasferito la nostra vita con foto, file, audio, video, materiale multimediale che non usiamo solo per diletto per restare in contatto con amici e parenti con i quali scherziamo scambiandoci meme o altro ma anche per lavoro, quando lo spazio a disposizione per tutti i file si riduce all’osso è un problema.

Come fare per ovviare? Molti utenti stanno utilizzando app come CCleaner e Clean Master, che sono tra i migliori sul mercato e vengono utilizzati per pulire altre app, eliminando i file che non sono necessari. Ma bisogna fare attenzione perché si possono cancellare anche contenuti che ci servono.

Allora per essere sicuri di non perdere le foto, i video e file in generale è fare un’attenta selezione e individuare quali sono le conversazioni più pesanti in modo da svuotarle manualmente. Questo è l’unico modo più “chirurgico” per non rischiare di eliminare i contenuti che dobbiamo utilizzare.

Memoria Whatsapp, come fare per avere più spazio

Vediamo come fare per riconoscere subito quali sono le chat più pesanti su Whatsapp. Innazitutto bisogna entrare nelle impostazioni e seleziona prima l’opzione Archiviazione e dati poi quella gestione dello spazio.

Così l’applicazione mostrerà quanto spazio stanno occupando i file che abbiamo ricevuto e quali sono le chat più grandi. Il passaggio suggessivo è selezionare le chat con più file e svuorarle.

Se per errore dovesse succedere di eliminare una conversazione importante perché all’interno c’erano informazioni utili o file necessari, nessuna paura, esiste un modo per poter porre rimedio. Esiste infatti un trucco che ci permetterà di riavere tutto indietro.

Si chiamata Secret e funziona solo se un utente WhatsApp crea un’estensione supportare subordinare Applicazione messaggio istantaneo.

Altro metodo è che ogni giorno, magari alla fine della giornata, dobbiamo ricordarci di controllare nella cartella dei file Whatsapp ed eliminare i file inutili perché ne se ricevono molti, soprattutto quando siamo inseriti in gruppi con molte persone.