Offerte di Lavoro, nove aziende high-tech pronte ad assumere: i dettagli

Numerose le offerte di lavoro in arrivo in Italia per il mese di giugno 2022, in particolar modo nel settore delle high tech. Ecco le principali opportunità disponibili

Offerte di lavoro
Offerte di lavoro (Foto Twitter)

A dispetto della grave crisi economica in atto in Italia, dal mese di gennaio al mese di maggio dell’anno in corso, c’è stata una netta ripresa dell’occupazione.

Lo rivela, in maniera ufficiale, l’Ufficio Studi della Banca d’Italia la quale, nel report sullo stato dell’economia del Paese del 1 giugno 2022, elaborato con collaborazione con il Ministero per il Lavoro e l’Agenzia Nazionale per le politiche Attive, ha evidenziato come siano circa 260.000 i nuovi posti di lavoro creati.

Il dato è sostanzialmente identico a quello dello stesso periodo del 2019. Il che ci porta a pensare che, nonostante i drammatici dati macroenomici, dati che vanno dalla perdita del PIL non recuperata, al volo dei prezzi delle materie prime, passando per l’inflazione galoppante ed il rischio stagflazione, almeno sul versante lavoro ci sono segnali per essere ottimisti.

Dei 260.000 nuovi posti di lavoro la parte del leone viene dal turismo, ridotto il contributo dell’industria mentre assume grande rilievo il settore high tech. La riprova di questo assioma arriva dalle numerose offerte di lavoro in arrivo per il mese di giugno del 2022 dal settore.

Offerte di lavoro in aziende high tech

Lavoratrice High Tech
Lavoratrice High Tech (Foto Twitter)

Grazie ad una ricerca sui principali siti di scouting condotta della Redazione di Bonifico Bancario vediamo insieme le principali. In rigoroso ordine alfabetico. Partiamo da BizAway azienda friulana presente nel business travel che cerca 60 persone tra addetti al customer care support, sviluppatori e venditori.

Segue la multinazionale, attiva nel supporto e la consulenza alle aziende, Capgemini che solo nella filiale italiana punta ad assumere 3.300 persone. Le figure ricercate sono i consulenti nell’information technology e gli ingegneri gestionali.

Ottime opportunità anche nel centro d’innovazione digitale milanese del Cefriel, che, per il 2022, vuole mettere in organico 23 persone tutte nel campo del web semantico e degli ecosistemi digitali.

Due posizione di altissimo livello sono offerte da banca Finom. Parliamo di Un manager per lo sviluppo del business e di un manager per il settore marketing. Tre figure, anche qui di alto livello, sono offerte da Fiscozen il servizio online di supporto tecnico, commerciale e fiscale per le Partita IVA.

Assunzioni di massa per Hive, startup tedesca sbarcata a Milano ad inizio 2021. L’azienda ha in programma 60 assunzioni nel campo della consulenza globale alle aziende high tech. L’obiettivo dell’impresa è passare nel triennio 2021-2024 da 0 a 450 addetti.

Concludono la carrellata della principali offerte nel settore high tech per il mese di giugno 2022, la selezione dell’agenzia immobiliare Homepal alla ricerca di 200 agenti digitali, quella della società di investimento Moneyfarm, che prevede 60 assunzioni entro novembre nei settori business development, investment advisory ed operations marketing e quella dell’azienda di logistica urbana, PonyU, alla ricerca di corrieri, city manager ed operatori di back office per le sedi di Napoli e Bologna.