Addio Alice Bam Bam, il dramma dell’influencer amata da milioni di persone

Il mondo degli influencer è in lutto, la scorsa settimana è arrivata la morte di Arisara Karbdecho in arte Alice Bam Bam. Una morte assurda nei tempi e nei modi

Camera ardente Arisara Karbdecho
Camera ardente Arisara Karbdecho (Foto Facebook)

Nel fine settimana appena trascorso il patinato mondo degli influencer e delle modelle si è fermato, di colpo, per rendere omaggio ad una delle sue esponenti più amate ed apprezzate.

Parliamo, nello specifico, delle conseguenze di quanto accaduto a Bangkok la mattina di lunedì 6 giugno quando l’Ospedale Kamol, in un laconico comunicato stampa, ha ufficializzato la morte di Arisara Karbdecho in arte Alice Bam Bam.

Arisara Karbdecho era nata a Bangkok il 7 ottobre 1993 e, negli anni, era divenuta una delle influencer e modelle più ricercate delle rete. Di sicuro la numero uno della Thailandia. La giovane, con il nome di arte di Alice Bam Bam, aveva accumulato oltre un milione e mezzo di follower solo su Instagram.

Il motivo del suo successo era una sapiente miscela di post messi in rete con vestiti e frasi dei popolarissimi Pokemon e post da modella fashion di altissimo livello. Ma proprio i social, almeno stando all’accorato appello dalla mamma di Arisara, hanno segnato il suo destino.

La morte di Arisara Karbdecho, in arte Alice Bam Bam

Alice Bam Bam
Alice Bam Bam (Foto Instagram)

“Non fate come Arisara, non diventate schiavi dei social” ha scritto la mamma della Karbdecho in una nota di stampa emanata subito dopo la cerimonia funebre.

Ed è un appello più che mai da ascoltare perchè proprio la frenesia di rispondere ad una serie di commenti su Instagram è la causa della morte di Alice Bam Bam.

Circa tre mesi fa, infatti, la giovane influencer, mentre era intenta a gestire il proprio account Instagram, ha deciso di mangiare uno spiedino kebab. Ma la posizione poco consona, era sdraiata sul divano, unita alla foga di mangiare in fretta e quasi senza masticare le hanno mandato per traverso un pezzo di carne.

La giovane ha perso il fiato per diversi minuti. Alla fine la trachea è stata disostruita con una manovra di Heimlich. Ma il cervello è rimasto senza ossigeno per troppo tempo ed Arisara è entrata in coma.

Per circa tre mesi Alice Bam Bam non ha dato notizie di se e lunedì 6 giugno si è scoperta l’amara e triste verità. La giovane ed amatissima influencer era morta per le conseguenze dell’incidente domestico. Una vita spezzata, a soli 27 anni, per un pezzo di carna mangiato di fretta ed andato per traverso.