Totti e Ilary, la separazione non ha appeal: lo dicono i dati di Google

Totti e Ilary, l’interesse verso i fatti dei due non è durato molto tempo: cosa dicono i numeri ufficiali del motore di ricerca

Totti e Ilary
AnsaFoto

Francesco Totti e l’ormai ex moglie Ilary Blasi sono due personaggi noti e dunque ci si aspettava dal popolo del gossip maggiore attenzione per le loro vicende “amorose”, ma così non è stato.

I giornali che da anni lavorano sui fatti privati dei Vip (e non Vip, trasformati tali proprio dalle pagine rosa) hanno presentato la notizia come se fosse quella dell’anno.

C’era davvero tanto interesse? Pare di no e allora la notizia messa sotto un’altra voce perché si può definire tale ciò che è d’interesse pubblico. E se alle persone la cosa interessa poco, che il fatto sia importante resta tale solo per le copertine delle riviste.

Totti e Ilary, al pubblico non interessano più

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Secondo Google trends, grande database che registra le ricerche quotidiane su Google, il boom delle parole Totti e Ilary c’è stato soltando lunedì 11 luglio, quando la loro separazione è diventata ufficiale. Sono state oltre 2 milioni le ricerche sui due, raggiungendo il primo posto in classifica. Già il giorno successo la vicenda si è piazzata al decimo posto.

100mila sono state le tastiere sulle quali sono state digitate le parole in merito alla nuova fidanata dell’ex capitano della Roma. C’è stato un interesse maggiore per Pippo Franco e per la morte di Tony Binarelli.

Del resto la vicenda si trascinava dal febbraio quando le voci che dopo vent’anni il dopo matrimonio fosse giunto alla fine, erano state smentite dai diretti interessati.

Dopo l’11 luglio si è poi parlato dell’impero economico messo in piedi dai due e che ora deve essere diviso. È probabile che durante questi mesi la spartizione sia già avvenuta e solo dopo è stato dato l’annuncio che ha avuto poco interesse.

Ma il gossip sa bene come “rigenerarsi”. Le attenzioni si sposteranno su ognuno dei due principali protagonisti e sulle nuove storie d’amore. Per lui è già successo ma anche in questo caso senza particolari attenzioni da parte del pubblico.

Crisi economica, guerra, prezzi delle bollette alle stelle e previsioni in merito per l’autunno poco confornanti? Forse gli italiani pensando a ciò hanno ritenuto poco importante la vicenda.

Ci sarà da vedere se anche sulla sponda Ilary il pubblico sarà lo stesso poca attenzione quando spunterà il nome di qualche fantomatico fidanzato.