Puoi guadagnare semplicemente camminando: scarica questa App

Guadagnare camminando, è possibile utilizzando un’app che eroga bonifici o sconti in base agli obiettivi raggiunti

Pixabay

Le app che ti permettono di guadagnare camminando sono varie. All’inizio erano una grane novità ben apprezzata soprattutto da chi si muove senza auto e percorre centinaia di metri se non chilometri a piedi tutti i giorni.

Una di queste app è WeWard. Prevede delle sfide che lo stesso programma lancia. Camminando giornalmente e in modo costante, è possibile ottenere soldi direttamente in tasca tramite bonifici oppure sconti e coupon.

È giusto comunque specificare che non si guadagna tantissimo ma si tratta di un di più, soldi che se non si utilizza l’app, non si otterrebbero. Il fine, ricordiamolo, è far camminare più che far guadagnare. I soldi dati sono un incentivo. I premi in palio è come se fossero una piccola soddisfazione personale, una vittoria con sé stessi soprattutto quando si raggiungono gli obiettivi prefissati dall’app.

Guadagnare camminando: come funziona WeWard

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

WeWard può essere usata sia per Android sia per iOS. È molto facile da utilizzare. Dopo aver scaricato l’app ci si iscrive inserendo il proprio indirizzo email. Immediatamente si riceve un messaggio ed è necessario convalidare l’iscrizione cliccando sul link allegato.

Logo WeWard

Subiro si hanno già 200 Ward, ossia i punti. Se poi si è in possesso di un codice amico, ma se ne possono ottenere altri 100 aggiungendo il codice di un amico entro poche ore dall’iscrizione.

Completato tutto ciò, non resta che cominciare a camminare. Ma non basta fare solo ciò. Come accennato ci sono delle sfide da superare e dunque diversi livelli di fronte a sé. Ogni livello ha delle sfide e man mano che si superano un certo numero, si avanza fino all’ultimo livello, il settimo.

Per ciascuna sfida vinta si ottengono dei Ward ma questi ultimi si collezionano anche raggiungendo alcune soglie di passi giornalieri (ad esempio 1.500, 3.000, 6.500, 10.000 e ancora di più. I passi si convalidano entro la mezzanotte, così da evitare che quelli fatti oggi possano valere anche domani. Ogni volta si ricomincia da zero.