Novità Google Pixel Watch: migliora la sicurezza

E’ iniziato il conto alla rovescia per il lancio dell’attesissimo Google Pixel Watch. Ecco alcune delle principali caratteristiche

Smartwatch BonificoBancario.it 20221002
Google Pixel Watch (Foto Pexels)

Giovedì 6 ottobre è una data “fatidica” per il mercato autunno – inverno dei gadget elettronici. A quella data infatti, i ben informati, tra cui la nostra Redazione, collocano il lancio della versione 7 e 7 Pro di Google Pixel. Parliamo della notissima gamma di dispositivi mobili brandizzati Google che, negli ultimi sei anni, 2020 compreso, hanno immesso sul mercato tutta una serie di oggetti di grande rilievo, prestigioso e prestazioni.

Gli oggetti Google Pixel, ricordiamo per i meno informati, sono i cellulari che hanno progressivamente sostituito la serie dei Google Nexus. Oggetti che, stando, ai dati di vendita sono stati molto apprezzati dal pubblico “androidiano”. Pubblico che ha premiato la scelta del colosso di Mountain View in maniera corposa.

Una scelta che, oltre al cosiddetto “Googlefonino”, ha in progetto la messa in circolazione dell’attesissimo Pixel Watch, carrozzato Wear Os, la versione moderna di Android Wear, il sistema operativo Google per gli smartwatch. Un sistema operativo che, nelle intenzioni dell’azienda diretta da Sundar Pichai dovrà sottrarre quote di mercato ai principali concorrenti, iOS in testa.

Google Pixel Watch, sale il livello di sicurezza

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Come detto il prossimo 6 ottobre è la data indicata da tutti i segnali, learkers compresi, per il lancio del primo vero e proprio smartwatch targato Google, il Google Pixel Watch. Il nuovo oggetto, che sarà sul mercato con un prezzo che varia tra i 379 ed i 479 euro nasce dalla collaborazione tra Google e Samsung.

L’oggetto del desiderio degli appassionati del genere ha, secondo le informazioni raccolte presso alcuni insider dalla nostra redazione e confermati dai tweet di Mishaal Rahman, tre punti di grande forza.

Il primo è legato alla possibilità di avere una watch face completamente dedicata a Google Photo con tutti i vantaggi annessi. In sostanza un vero e proprio sfondo animato fattore al momento sconosciuto negli altri smartwatch.

Il secondo è la possibilità di guidare la gestione di Google Home (termostato, luci di casa, allarme, elettrodomestici) direttamente dall’orologio, un vero e proprio salto quantico nell’uso degli smartwatch e della domotica.

Il terzo è invece in ordine alla sicurezza. Il Google Pixel Watch consente di chiamare, in caso di pericolo, dieci contatti personali e di emergenza preimpostati con in multiparty. Anche in questo caso un vero e proprio salto nel futuro