Se hai un cellulare così Whatsapp smetterà di funzionare

Su questo cellulare WhatsApp non potrà più essere usato: qual è il modello e i motivi di questo cambiamento

Cellulare WhatsApp
Pexels

WhatsApp ha fatto parlare molto di sé il 25 ottobre quando in Italia era mattina. Un down ha “isolato” tante persone che non riuscivano a comunicare tra loro. Ma l’app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo crea sempre discussione, nel bene e nel male. Questa volta lo farà per via di alcune novità.

Causa aggiornamenti, chi ha certi iPhone non potrà più utilizzare l’app perché il sistema operativo integrato non riuscirà a sopportarli. In pratica è come avere un’auto vecchia sulla quale si vuole installare una tecnologia avanzata. I due sistemi non riusciranno mai a parlare.

Scendiamo nei dettagli e vediamo quali sono i dispositivi coinvolti e sui quali WhatsApp non potrà più funzionare.

Già oggi opera solo su dispositivi con un sistema operativo uguale o superiore a iOS 12. Tutti gli iPhone che hanno versioni antecedenti, dovranno solo dire all’addio all’app.

Del cambiamento si aveva avuto notizia già a maggio quando Whatsapp aveva provveduto a inviare un messaggio pop up per indurre gli utenti con sistema operativo iOS 10 o iOS 11 ad aggiornare il proprio dispositivo appena possibile per poter per continuare a usufruire dell’applicazione che ad oggi, in tutto il mondo, ha oltre 2 miliardi di utenti.

Su quale cellulare WhatsApp non funzionerà

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Il giorno che fa da spartiacque è arrivato, proprio il 25 ottobre. Dunque alcuni pezzi storici della Apple come l’iPhone 5c o iPhone 5c dovranno essere messi in cantina per continuare a usare l’app. Oppure usarlo senza di essa. iPhone 5S, iPhone 6 e iPhone 6s restano al momento “salvi” e si può ancora utilizzare l’app ma sono i prossimi della lista ad essere eliminati.

Ma il motivo più tecnico, qual è? Secondo WABetaInfo, il portale che si occupa delle novità del servizio di messaggistica, il mancato supporto per alcune versioni di iOS è fondamentale per garantire agli utenti non solo tutte le principali novità di Whatsapp ma anche i benefici delle patch di sicurezza (aggiornamenti di sicurezza), che danno la possibilità di essere maggiormente protetti.

Cosa cambia dopo l’aggiornamento

Su alcuni dispositivi, considerati vecchi perché in effetti in commercio ormai da un bel po’, continuerà a funzionare.

Gli smartphone compatibili sono:

iPhone 5s
iPhone 6
iPhone 6 Plus
iPhone 6s
iPhone 6s Plus
iPhone SE (1st generation)
iPhone 7 e 7 Plus
iPhone 8
iPhone 8 Plus
iPhone X
iPhone XR
iPhone XS
iPhone XS Max
iPhone 11
iPhone 11 Pro
iPhone 11 Pro Max
iPhone SE 2020
iPhone 12 mini
iPhone 12
iPhone 12 Pro
iPhone 12 Pro Max
iPhone 13 mini
iPhone 13
iPhone 13 Pro
iPhone 13 Pro Max
iPhone SE 2022
iPhone 14
iPhone 14 Plus
iPhone 14 Pro
iPhone 14 Pro Max