Scopri quanto guadagna un direttore di banca

È sicuramente una figura molto importante all’interno di un istituto di credito che, per forza di cose, ha una grande responsabilità.

Direttore di banca
(Pexels)

Le figure professionali che gravitano intorno a un istituto di credito non sono di certo poche. Anzi, diciamo che, per l’appunto, sono tutte molto importanti per il buon funzionamento dell’impresa stessa.

Ora, naturalmente, non è questa la sede opportuna per approfondire le caratteristiche di ogni dipendente di una banca. Tuttavia, possiamo almeno menzionare una manciata di titoli presenti all’interno di una struttura di siffatta natura.

Per esempio, ricordiamo lo Specialista finanziario, il Credit Manager, il Consulente per le famiglie, l’Operatore di sportello, e via discorrendo.

Così, è sicuramente un ente che ha bisogno di varie competenze assolutamente preparate a svolgere determinati ruoli.

Comunque sia, come da titolo, e come è ovvio che sia, la figura fondamentale e che, per forza di cose, ha una grande responsabilità nella propria filiale è quella del Direttore.

A tal proposito, infatti è proprio quest’ultimo che ha il controllo decisivo del lavoro che si svolge all’interno di un istituto di credito e che si occupa sostanzialmente di mantenere un giusto equilibrio in ogni settore.

Lo stipendio di un dirigente bancario

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Se aspirate a questa professione, però, dovreste tenere presente che è necessario prima conseguire un diploma di laurea, preferibilmente con indirizzo economico, anche se, peraltro, è indicato anche per chi ha effettuato un percorso di studi in ingegneria gestionale.

In seguito, si dovrà effettuare una buona gavetta formativa per apprendere tutte le informazioni idonee a tale impiego.

Probabilmente, a questo punto, peraltro vi starete chiedendo quale sia lo stipendio medio di un dirigente bancario. Vediamo, allora, di riportare alcune cifre che in genere vengono percepite da un qualsiasi direttore.

In particolare, stando a certe fonti, pare proprio che il suddetto professionista dovrebbe portarsi a casa oltre 3 mila euro al mese.

Da non dimenticare, però, che, secondo altri criteri, un direttore di banca potrebbe anche prendere un po’ di più, anzi, la somma si può aggirare intorno ai 5 mila euro, tenendo presente, infatti, che potrebbero sussistere persino la tredicesima e la quattordicesima e anche vari premi.

Insomma, rispetto a un semplice impiegato, il dirigente, perlomeno per quanto riguarda il territorio italico, dovrebbe guadagnare all’incirca 60 mila euro all’anno.