Offerte di lavoro 2023, così le Ferrovie dello Stato possono cambiarti la vita

Offerte di lavoro 2023, Ferrovie dello Stato offre molto opportunità per diversi profili, con la laurea e il diploma

Pixabay – Bonificobancario.it

Lavorare nelle Ferrovie dello Stato resta un’ambizione per tante persone, soprattutto per giovani che non riescono a trovare lavoro.  Sono più di 60 le posizioni aperte nella sezione Offerte di lavoro.

Si va dal progettista strutture al controller approvvigionamenti junior. Offerta davvero interessanti che in un periodo così difficile per l’economia italiana sono da cogliere al volo per chi ha i requisiti.

In alcuni casi è richiesto il diploma per altri la laurea. Sono specificate anche le sedi di lavoro.

Offerte di lavoro 2023 di Ferrovie: figure richieste e sedi

Progettista strutture è ricercato nella sede di Brescia nella società Cremonesi Workshop (settore Ingegneria) mentre l’Operatore specializzato in manutenzione e infrastruttura impianti elettrici in tutta Italia nel settore Trasporti e logistica.

LEGGI ANCHE: Anas, 3000 posti di lavoro disponibili: come candidarsi

Il Capotreno invece si cerca particolarmente a Lecce e in tutta la Puglia presso Ferrovie del Sud Est. RSPP direzione business alta velocità invece a Roma e nel Lazio la presso Trenitalia.

Per una figura più ricercata come Specialista sicurezza, ambiente e sistemi di gestione si offre lavoro a Torino, Genova, Milano, Verona, Venezia, Trieste, Bologna, Firenze, Ancona, Roma, Cagliari, Napoli, Bari, Reggio Calabria e Palermo presso RFO s.p.a.

Esperto in procedure autorizzative, invece a Roma e per altre sedi della regione della capitale. Varie città anche per l’Ispettore sicurezza strutture a Genova, Milano, Venezia, Trieste, Bologna e Firenze presso RFI S.p.A. (settore Trasporti e logistica).

E ancora, altre posizioni, Senior auditor a Roma presso la struttura Audit di Ferrovie dello Stato Italiane, Controller approvvigionamenti junior sempre a Roma presso la direzione Administration Finance & Control del Gruppo Ferrovie dello Stato.

Ingegneri elettrici neolaureati sono richiesti Roma e nella regione Lazio per la Direzione Tecnica Standard Tecnologie di RFI e a Verona e nel resto del Veneto, invece, Ingegneri gestionali ed ingegneri informatici. Assistente lavori tecnologico a Cagliari e in tutta la Sardegna.

LEGGI ANCHE: Reddito di Cittadinanza, le 5 decisioni che ti cambiano la vita

Per candidarsi alle varie posizioni è necessario collegarsi alla pagina Lavora con noi di Ferrovie dello Stato (clicca qui) e inserire il proprio Curriculum Vitae.