Lotteria degli scontrini, il fine anno è stato straordinario

Lotteria degli scontrini, l’ultima estrazione del 2022 ha regalato un bel po’ di sorrisi: per marzo atteso il mega-premio

Lotteria degli Scontrini
Adobe – Bonificobancario.it

Giovedì 29 dicembre 2022 si è tenuta l’ultima estrazione del 2022 della Lotteria degli Scontrini. Hanno partecipato i biglietti virtuali creati con le vendite effettuate da lunedì 19 a domenica 25 dicembre.

Una finale d’anno indimenticabile per i fortunati vincitori che oltre a essere i clienti che hanno comprato, sono anche i venditori. Infatti il sistema prevede in automatico la vincita sia per il primo sia per il secondo.

L’estrazione settimana ha previsto 15 premi da 25mila. Altrettanti spettano ai venditori ma solo di 5mila euro. Inoltre bisogna aggiungere altri 25 premi da 10mila euro per l’acquirente e 25 premi da 2mila euro per gli esercenti.

Lotteria degli scontrini, quando la prossima estrazione

Le estrazioni della Lotteria continuano anche nel 2023 e il primo appuntamento è fissato per giovedì 5 gennaio. Ricordiamo che il sistema funziona con gli acquisti di beni e servizi certificati da scontrino elettronico. Non si tratta infatti della classica “lotteria” dove si compra l’apposito biglietto.

LEGGI ANCHE: Lotteria degli scontrini, è rivoluzione: cambia tutto con estrazioni immediate

Basta scaricare l’app per partecipare, presentando il codice al momento dell’acquisto. Il gioco era stato introdotto dal primo governo Conte per incentivare all’uso del Pos nella lotta all’evasione fiscale.

Per ogni euro di spesa corrisponde un biglietto più altri dieci virtuali. Quanto si effettua l’acquisto come detto all’esercente basta mostrare il codice che si ottiene aprendo l’app sullo smartphone che viene letto dal registratore automatico che trasmette i dati all’Agenzia delle Entrate.

Ma è obbligatorio? Assolutamente no, ma l’esercente può essere segnalato. Né lui né il cliente devono necessariamente partecipare alla Lotteria, ma se il commerciante non lo fa, toglie la possibilità anche al proprio cliente.

Può quindi esserci una segnalazione all’Agenzia delle Entrate che espone maggiormente l’esercente a controlli.
I sorteggi avvengono periodicamente. Le estrazioni infatti sono settimanali, mensili e annuale.

Dall’11 marzo 2021 si tengono ogni secondo giovedì del mese. Successivamente hanno avuto il via le estrazioni settimanali, sempre di giovedì, dal 10 giugno 2021 dove affluiscono gli scontrini delle vendite avvenute dal lunedì alla domenica della settimana precedente.

Il sorteggio annuale è quello che regala più premi. La prossima si effettuerà il 31 marzo 2023 e riguarderà tutti gli scontrini dal 1 gennaio 2022 al 32 dicembre 2022: in palio per chi ha comprato ben 5 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Poste Italiane, perché il tuo conto rischia di essere prosciugato

Il vincitore riceverà notizia sulla Pec o tramite raccomandata. Il premio deve essere reclamato entro 90 giorni, altrimenti è perso.