Quanti soldi guadagna Alberto Angela: bonifici da record!

Alberto Angela è il divulgatore scientifico più famoso della televisione italiana: scopriamo insieme quanti soldi guadagna.

Alberto Angela – foto BonificoBancario.it

Figlio d’arte, classe 1962, senza alcun dubbio Alberto Angela è il più noto dei divulgatori italiani, capace di fare meglio anche in termini di successo del padre più famoso, Piero, recentemente scomparso. La sua ultima fatica televisiva, Meraviglie, ha visto la prima puntata andare in onda il 4 gennaio 2018.

Possiamo dunque in questi giorni festeggiare il quinto compleanno del fortunatissimo format, capace di insidiare e anzi fare meglio dei programmi commerciali, dando nuovo lustro al mondo della divulgazione scientifica. Se l’edizione dello scorso anno ha avuto uno share medio del 15%, molto meglio è andata in passato.

Ecco svelati i compensi di Alberto Angela: la Rai spedisce il bonifico

Alberto Angela (screenshot video) – BonificoBancario.it

Basti pensare infatti che al suo esordio televisivo, nella prima stagione, un telespettatore su quattro in media era sintonizzato sul primo canale nazionale, per seguire la trasmissione condotta da Alberto Angela. Quest’anno peraltro il conduttore tv compie 35 anni di carriera: era infatti il 1988 quando venne diffusa la sua prima pubblicazione riguardante i musei italiani. Il suo esordio nella tv pubblica è datato invece 1993, quando un poco più che trentenne Alberto Angela accompagnò il papà Piero nel viaggio televisivo noto come Il pianeta dei dinosauri.

I quattro documentari televisivi, usciti quasi in concomitanza con Jurassik Park, sono ancora oggi considerati un programma cult della TV di Stato. Da quel momento in poi, la carriera di Alberto Angela è andata avanti senza sosta e lo ha reso un personaggio amatissimo, quasi un sex symbol per tanti appassionati del mondo della divulgazione scientifica.

LEGGI ANCHE –> 60 anni di Alberto Angela: grazie alla TV è diventato ricchissimo

Insieme al padre, è stato conduttore del programma Ulisse, dal 2001 su Raitre, per il quale ha vinto il Premio Flaiano per la televisione. Sono davvero pochi i dubbi dunque che i compensi economici che ottiene dalla Rai siano più che meritati. Compensi sui quali molto si è discusso negli anni e tanti dubbi restano su quanto effettivamente Alberto Angela guadagni grazie alle sue trasmissioni. Ma rispetto ai quali da anni davvero si sa poco o nulla.

LEGGI ANCHE –> Lo stipendio di Alberto Angela: quanto guadagna il conduttore sex-symbol

I dati risalenti al 2017 parlano di rinnovi contrattuali da 400mila euro annui, o se si preferisce per blocco di puntate. Cifre più recenti, ma mai confermate da Viale Mazzini per cui da prendere molto con le pinze, parlano di contratti vicini al milione di euro. Nulla a che vedere, in ogni caso, coi compensi di un docente o ricercatore universitario in Italia, le cui cifre sono senza dubbio alcuno le più basse d’Europa.