Lo stipendio di Alberto Angela: quanto guadagna il conduttore sex-symbol

Sapete a quanto ammonta lo stipendio di Alberto Angela: cosa guadagna il conduttore sex-symbol dei programmi scientifici Rai.

Alberto Angela (screenshot video)

Senza dubbio è uno dei conduttori più amati del nostro Paese, divenuto ormai anche un sex symbol, sebbene questo ultimo dettaglio non sia stato propriamente “voluto”. Stiamo parlando di Alberto Angela, il divulgatore scientifico Rai che ormai nei cuori dei telespettatori ha preso il posto di suo papà Piero. Sebbene infatti il genitore sia ancora in attività, è ormai il figlio il più amato dal pubblico.

Qual è lo stipendio di Alberto Angela: cifre incredibili per il divulgatore scientifico

Chiariamo subito un aspetto: di qualsiasi argomento parli in tv il divulgatore scientifico Alberto Angela, è boom del picco di share. Per fare un esempio, sotto Natale, il debutto da record della nuova stagione di “Meraviglie, la penisola dei tesori” ha ottenuto 3.415mila telespettatori con uno share del 17% e oltre 79mila interazioni social. Per una trasmissione impegnata e impegnativa in palinsesti ormai totalmente o quasi commerciali, questi sono numeri incredibili.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Vip, quanto guadagnano Maria De Filippi e Mara Venier: cifre esorbitanti

In Rai questo lo sanno e per tale ragione ormai da quasi trent’anni Alberto Angela – classe 1962, dunque compie 60 anni quest’anno – è presenza fissa e graditissima dei palinsesti televisivi. Il suo esordio risale al 1993 quando insieme al padre Piero concepì il format “Il Pianeta dei dinosauri”. Divenne anche autore di diversi programmi del famoso papà, a partire dallo storico “SuperQuark” e oggi di fatto di lui sappiamo veramente tutto o quasi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Vittoria Puccini, quanto guadagna la protagonista di Non mi lasciare

Non sembra essere troppo un mistero anche il suo ingaggio sulle reti televisive pubbliche. Un compenso che sarebbe a quanto pare notevolmente lievitato nel corso degli ultimi anni. Una stima del 2017, fatta dal portale Money, parlava di compensi pari a circa 400mila euro a stagione. Ora quella cifra – secondo quanto riporta Il Fatto Quotidiano – sarebbe quantomeno raddoppiata. Si parla infatti di un ingaggio vicino a un milione di euro a stagione. Chiaramente, le cifre non vengono confermate dal diretto interessato.