“Scambiata per un bancomat”, la denuncia della famosa cantante

La nota artista, in una recente intervista, ha voluto sottolineare qualcosa di spiacevole riguardo alla sua vita privata.

cantante bancomat denuncia
Concerto (Pixabay) – Bonificobancario.it

In questo inizio di febbario, a quanto pare, è tempo di musica, quella prettamente italiana, dato che è in corso il rinomato Festival di Sanremo, arrivato alla sua settantatreesima edizione.

Anche quest’anno, quindi, la longeva kermesse canora sta giungendo al termine, e da quello che sembra, pare che, in fatto di ascolti, finora se la sia cavata ancora una volta piuttosto bene.

Amadeus, riconfermato direttore artistico, ha nuovamente interpellato diversi nomi importanti della Canzone nostrana, con dei ritorni che sono stati apprezzati dal pubblico.

Tuttavia, lo si sa, questa manifestazione non può mai e poi mai essere esente da polemiche e critiche.

Lo abbiamo visto anche quest’anno, per esempio, riguardo alla provocazione dell’abito di Chiara Ferragni, e, soprattutto, è stato messo fortemente in discussione l’esagerato comportamento del giovane Blanco che ha praticamente stracciato i fiori dell’Ariston.

Ma tant’è, nella serata appena conclusa, invece, ad alternarsi sul famoso palco sono stati una serie di artisti che, in coppia, hanno duettato magistralmente in alcuni bellissimi brani sia nazionali che internazionali.

Ad aggiudicarsi la vittoria, in tale frangente, è stato proprio Marco Mengoni insieme con Kingdom Choir. Una versione gospel di Let it be dei Bleatles che ha emozionato grazie all’unione di queste voci straordinarie.

Tanti, quindi, i big che hanno intrattenuto con interpretazioni degne di nota. A guadagnare il secondo e il terzo posto sono stati rispettivamente Eros Ramazzotti e Ultimo e Lazza con Emma e Laura Marzadori.

Il rimpianto di Arisa

Ad esibirsi, però, c’erano anche Arisa e Gianluca Grignani che hanno portato la commovente Destinazione Paradiso.

In una recente intervista, quindi, la cantante di Pignola ha raccontato che, al momento, facendo il punto del suo percorso artistico sta vivendo una nuova fase con una squadra vincente.

E, sembrerebbe, quindi, che per il Festival, Arisa tifi per una donna in particolare, una che, come di lei, lavora molto. Non ha però voluto rivelare il nome in questione.

Intanto, però, sul piano personale, Arisa ha affermato che in genere ha dovuto fare i conti con un rimpianto: quello di pretendere troppo dalle persone che la circondano.

LEGGI ANCHE –>  Sanremo in fuga dalla Rai? L’offerta è incredibile

LEGGI ANCHE –> Marco Mengoni accusato di plagio: il sospetto a Sanremo

In effetti, come lei stessa ha argomentato, il risultato di questa sua tendenza è che spesso la scambiano per un bancomat.

Impostazioni privacy