Come funziona e come si ottiene il Bonus Patente 2023

Si tratta, di certo, di una bella occasione per tutti coloro che, al momento, desiderano conseguire delle specifiche licenze.

bonus patente 2023
Patente di guida (Adobe) – Bonificobancario.it

In genere, quando si spengono diciotto candeline, la maggior parte dei ragazzi decide di iscriversi a una scuola guida proprio per prendere perlomeno la patente B.

Questa, infatti, si tratta di quella principale, forse la più basica, che permette di guidare i veicoli più semplici e non destinati a un uso lavorativo.

Negli ultimi tempi, soprattutto chi ha un figlio di questa età, potrebbe aver sentito parlare del fatto che ormai è diventato un percorso sicuramente abbastanza impegnativo.

In effetti, fino a qualche anno fa, in particolare la prova pratica, richiedeva meno conoscenze, e gli esaminatori, dal canto loro, erano meno puntigliosi su certi aspetti.

Ma tant’è, in questo periodo, invece, il governo Meloni ha deciso di venire incontro a coloro che desiderano conseguire le licenze di tipologia C e D o la Carta di Qualificazione del Conducente.

Le suddette, quindi, sono quelle che danno modo di mettersi alla guida di mezzi utilizzati per attività di autotrasporto di persone e di merci.

Gli altri dettagli

Nella fattispecie, già da adesso, per chi ha meno di 35 anni, è possibile ricevere il Bonus patente che, per la precisione, si tratta di un rimborso spese di un valore di oltre 2 mila euro.

A questo punto, qualora foste interessati, la procedura per inviare la domanda è semplice. Infatti, bisogna, anzitutto, iscriversi al sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e accedere all’Area Beneficiario.

Anche in tal caso, inoltre, è necessario possedere le credenziali, a discrezione personale, di Spid, CIE, CNS.

Quando, infine, si otterrà la patente, sarà compito dell’Autoscuola prescelta a confermare il buono tramite l’Area Esercenti.

C’è però un’altra precisazione da fare. In sostanza, per ora, da quello che si evince dal portale del MIT, sembra che, per ora, i fondi siano esauriti.

LEGGI ANCHE –> 9 miliardi di truffe col SuperBonus

LEGGI ANCHE –> Arriva la tassa patriottica per salvare la guerra

Ma, non disperate, perché potrebbero in seguito liberarsi dei posti se alcuni utenti non riescano a conseguire la patente e inoltre il contributo stesso prossimamente potrebbe essere di nuovo finanziato.

Impostazioni privacy