Maria De Filippi, che stipendio: cifre pazzesche per la regina della tv

I guadagni di Maria De Filippi: la moglie di Maurizio Costanzo riveste una importanza assoluta nella tv italiana che si riflette in quanto prende.

Maria De Filippi - GettyImages
Maria De Filippi – GettyImages

Maria De Filippi è la fuoriclasse assoluta di Mediaset. L’azienda affida da anni a lei i programmi di punta del Biscione. E non a caso da oltre vent’anni i vari “Uomini e Donne”, “Amici” e “C’è Posta per Te” macinano ascolti su ascolti, su Canale 5 prevalentemente.

Questo naturalmente porta Maria De Filippi ad avere un certo peso anche per quanto riguarda il compenso concordato con Mediaset. In ciò influisce anche il rapporto di collaborazione che lo stesso colosso mediatico di Cologno Monzese intrattiene con la Fascino, che è la società di produzione fondata e presieduta proprio da Maria De Filippi.

Leggi anche: Quanto costa prendersi cura di un cane? Tutto quello che devi sapere prima di adottarne uno

Grazie alla Fascino abbiamo sia i programmi condotti dalla moglie di Maurizio Costanzo che i vari “Tu si que vales” e “Temptation Island”. Che allo stesso modo occupano degli spazi importanti in palinsesto.

Maria De Filippi, a quanto ammonta il suo stipendio

Soldi
Guadagno (foto da pixabay)

Da quanto si può dedurre da più parti, la Fascino sarebbe in grado di fatturare circa 70 milioni di euro all’anno. Questo grazie alle collaborazioni pubblicitarie con specifici prodotti che fanno la loro presenza nei programmi di Queen Mary che con quanto portato in dote da Witty TV.

Tali guadagni, in base agli accordi vigenti, si presume che vadano poi divisi tra Mediaset e la stessa Fascino. Per quanto riguarda la sessantenne moglie di Maurizio Costanzo, i suoi emolumenti all’anno sembra che si aggirino sui dieci milioni di euro.

Leggi anche: Spesa low cost? Risparmia fino a 2.000 euro all’anno. Scopri come fare

Una cifra veramente niente male e che non fa altro che confermare il peso specifico assoluto che la De Filippi riveste non solo all’interno di Mediaset ma per quanto riguarda l’intero panorama della televisione italiana.