Amazon: la truffa via telefono che coinvolge il colosso dell’e-commerce. Come avviene

Amazon. La nuova frontiere delle truffe a danno dei cittadini coinvolge anche il colosso delle vendite online. Avviene tramite una telefonata. Tutto quello che c’è da sapere

Amazon truffa
Amazon – (Photo by Smith Collection/Gado/Getty Images)

Allerta a tutti gli utenti, in particolare quelli dediti allo shopping online tramite il colosso dell’e-commerce Amazon. La nuova frontiera della truffe ai danni degli ingenui clienti avviene con tecniche sempre più sofisticate che fanno leva soprattutto sui sentimenti di preoccupazione di essere vittima di raggiri o sul desiderio di ottenere guadagni facili e veloci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Acquisti on-line, un’arma a doppio taglio. Cosa devi assolutamente sapere?

Non dovete temere solo il phishing online. Adesso le incursioni arrivano anche tramite una semplice telefonata. Spiegato il sistema fraudolento in cui potreste incappare.

Amazon: la truffa della finta telefonata. Fate molta attenzione

Truffa
Truffa (foto da Pixabay)

Potreste ricevere una telefonata pre-registrata in cui qualcuno svelerà di essere affiliato al colosso dell’e-commerce Amazon.

A questo punto vi alletteranno con una proposta davvero succulenta che potrà portarvi un guadagno cospicuo, garantito dal legame a un nome così altisonante dell’imprenditoria mondiale. In poche parole, vi suggeriranno di investire 250 euro in azioni Amazon e di approfittare del bonus giornaliero di ulteriori 250 euro che solo chi aderirà all’offerta potrà avere diritto.

LEGGI ANCHE ->Quanto costa prendersi cura di un cane? Tutto quello che devi sapere prima di adottarne uno

Il messaggio registrato vi chiederà di convalidare la vostra scelta premendo il numero “1” sulla tastiera del telefono. Procedendo con la finta telefonata vantaggiosa potreste cadere in una rete d’inganni volti a portarvi verso un unico scopo: quello di estorcervi dati di accesso al vostro profilo Amazon e rubare, di conseguenza, tutte le informazioni ivi contenute come il numero della carta di credito, di debito, bancomat o paypal.

Molti sono caduti nell’inganno poiché il numero in chiaro associato alla chiamata Amazon presenta un prefisso nazionale che sembrerebbe attendibile, lo 011, relativo al comune di Torino.

Cosa fare in caso veniate contattati? Chiudere immediatamente la telefonata, inserire il numero nella lista nera, contattare la polizia postale e diffondere la notizia con i propri amici e conoscenti per metterli in guardia. Gli ammanchi nei conti potrebbero essere immani.